Wikipedia:Riconoscimenti di qualità/Criteri

Riconoscimenti di qualità Criteri Segnalazioni Dubbi di qualità Progetto:Qualità
Per poter ambire a un riconoscimento di qualità una voce deve rispettare una precisa serie di criteri.

I riconoscimenti di qualità vengono attribuiti alle voci migliori prodotte dalla comunità di Wikipedia in italiano e si dividono in voci in vetrina e voci di qualità. Per accedere a tali gruppi, una voce deve rispettare una precisa serie di requisiti.

I criteri per la vetrina e per le voci di qualità hanno livelli di selettività ben diversi, per rispecchiare il differente significato dei due riconoscimenti: la vetrina raccoglie voci eccellenti, le punte di diamante di ciò che Wikipedia offre. Invece le voci di qualità sono più semplicemente voci soddisfacenti, che offrono un adeguato livello di trattazione del soggetto con un'estesa verificabilità e affidabilità dei dati.

Le liste e le voci in cui è in corso un vaglio non sono in ogni caso segnalabili per nessuno dei due riconoscimenti di qualità.


Criteri per i riconoscimenti di qualità

Di seguito si può osservare il confronto tra i requisiti essenziali per i vari parametri su cui viene valutata la voce.

Criterio Voce in vetrina Voce di qualità
Completezza È esaustiva, minuziosa e armoniosa.
  • Copre l'argomento nella sua interezza ed è ben focalizzata, dando adeguato spazio ai temi di fondo e a quelli di dettaglio.
  • Obbedisce alla logica dell'ipertesto, di modo che temi e sottotemi correlati (organizzati in un elenco di voci correlate) sono trattati in altre voci, senza ridondanza o contraddizioni.
  • Possiede inoltre una lunghezza appropriata, anche se voci eccellenti, seppur brevi, sono ugualmente accettate.
  • Non vi sono guerre di modifiche in corso. Non è sottoposta a cambiamenti significativi frequenti, ad esempio giornalieri, che non possano essere considerati normali aggiornamenti. Tenendo quindi nel dovuto conto che è nella natura delle voci di Wikipedia essere continuamente modificate e che stabilità non è sinonimo di staticità.
È sufficientemente approfondita.
  • Tocca tutti i principali aspetti dell'argomento trattato.
  • È coesa al suo interno.
  • Criterio identico per la lunghezza.
  • Criterio identico per la stabilità.
Stile La sua prosa è incisiva e in qualche caso anche brillante. La sua prosa è chiara e grammaticalmente corretta.
  • Criterio identico per le convenzioni.
Verificabilità Supporta le informazioni offerte citando le fonti ed è dunque verificabile. Le fonti sono selezionate in base alla loro attendibilità e organizzate attraverso note al testo, una bibliografia e una raccolta di collegamenti esterni. Criterio sostanzialmente identico. Tuttavia, a seconda del tema della voce, alcune delle sezioni predefinite (obbligatorie per le voci da vetrina) possono essere omesse (incluse le note, nel caso di piccole voci basate su un'unica fonte principale).
Neutralità È scritta assumendo un punto di vista neutrale e risulta, per quanto possibile, attendibile. Criterio identico.
Immagini e altri supporti multimediali[1] È dotata di immagini o di altri file multimediali dove necessario, con una buona descrizione e una licenza accettabile. In ogni caso, una voce non deve necessariamente avere un'immagine per essere da vetrina (anche se il buon aspetto grafico è in genere valutato con favore dalla comunità). Criterio formalmente identico, ma mancanza o scarsità di immagini sono valutate con più indulgenza.

NoteModifica

  1. ^
    Nell'inserire immagini e tabelle, tieni conto sia della resa grafica (pensa ai tanti utenti che usano basse risoluzioni video), sia del peso complessivo della pagina (molti utenti hanno infatti sistemi non recentissimi e possono usare connessioni lente).
    Prova a vedere come appare la pagina anche a bassa risoluzione (ad esempio 800x600 o 1024x768) e non eccedere col peso delle immagini; non impostare le dimensioni delle immagini di tipo thumb se non è strettamente necessario, lascia che abbiano la larghezza di default scelta dall'utente.
    Verifica poi che la pagina non debba essere scorsa orizzontalmente o che parti di essa si sovrappongano.
    Inoltre assicurati che il contenuto sia sempre accessibile anche in assenza di immagini.