Apri il menu principale

Yolanthe Sneijder-Cabau

conduttrice televisiva, attrice e modella olandese
(Reindirizzamento da Yolanthe Cabau van Kasbergen)

BiografiaModifica

Il padre, Xavier Cabau, è spagnolo mentre la madre, Richarda van Kasbergen è olandese. Il cognome di Yolanthe, come previsto dalla legge spagnola, è la combinazione del cognome dei genitori.[2] Nota anche con i nomi alternativi Yolanthe Cabau-van Kasbergen, Yolantha Cabau van Kasbergen, Yolanthe van Kasbergen, lavora per la BNN, uno dei più controversi network pubblici dei Paesi Bassi. Nel 2006 e nel 2007 è stata votata come donna più sexy dell'anno secondo una ricerca stilata dall'emittente olandese FHM[3].

Il 17 luglio 2010 si è sposata in Toscana, a Castelnuovo Berardenga (piccolo borgo in provincia di Siena), con il calciatore e connazionale Wesley Sneijder[4] Di conseguenza prende anche il suo cognome come stabilisce la legge olandese[5] e secondo la sposa stessa Sneijder avrebbe dovuto cambiare anche lui il cognome diventando Wesley Sneijder-Cabau, cosa che poi lui ha rifiutato categoricamente[6]. Al matrimonio erano presenti i calciatori Iván Córdoba, Sulley Muntari, Cristian Chivu, Rafael van der Vaart, gli ex giocatori Patrick Kluivert e Pierre van Hooijdonk, l'allenatore José Mourinho, il presidente Massimo Moratti[7].

Nel 2010 è stata madrina del 93º Giro d'Italia[8][9] e durante l'Eurovision Song Contest ha dato conti dei voti assegnati dai Paesi Bassi.

Filmografia (parziale)Modifica

NoteModifica

  1. ^ (NL) Wesley gaat Sneijder Cabau heten, nu.nl, 15 giugno 2010. URL consultato il 7 marzo 2018.
  2. ^ Holland's World Cup WAG: Yolanthe Cabau van Kasbergen (Wesley Sneijder), Bleacherreport.com. URL consultato il 13 luglio 2010.
  3. ^ (NL) YOLANTHE FHM’S MEEST SEXY VROUW, Fhm.nl. URL consultato il 13-07-2010 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2011).
  4. ^ Mondiali 2010: Sneijder - Xavi, chi alza la coppa vince il Pallone d'oro, Panorama. URL consultato il 13 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2010).
  5. ^ (NL) Wesley gaat Sneijder Cabau heten, nu.nl, 15 giugno 2010.
  6. ^ (NL) Wesley neemt achternaam Yolanthe niet over, nu.nl, 17 giugno 2010.
  7. ^ Francesco Velluzzi, Wesley e Yolanthe, un romantico matrimonio d'oro, in La Gazzetta dello Sport, 18 luglio 2010, p. 6,7.
  8. ^ Giro, le nuove maglie sfilano con Yolanthe, Gazzetta.it. URL consultato il 13 luglio 2010.
  9. ^ La donna in rosa Yolante Cabau «Racconterò il nuovo Giro a modo mio», Gazzetta.it. URL consultato il 13 luglio 2010.

Collegamenti esterniModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN908144783152114509051 · ISNI (EN0000 0001 3072 8623 · WorldCat Identities (EN908144783152114509051
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie