Žeimenys

Lago della Lituania
Žeimenys
Gulbes zeimenyse.JPG
Stato Lituania Lituania
Contea Utena County COA.pngContea di Utena
Comune Vilnius County COA.pngContea di Vilnius
Coordinate 55°17′14″N 26°03′37″E / 55.287222°N 26.060278°E55.287222; 26.060278Coordinate: 55°17′14″N 26°03′37″E / 55.287222°N 26.060278°E55.287222; 26.060278
Dimensioni
Superficie 4,363 km²
Lunghezza 12 km
Larghezza 1,6 km
Profondità massima 23,5 m
Profondità media 6,9 m
Sviluppo costiero 34,2 km
Idrografia
Origine glaciale
Immissari principali Laukupė, Kretuona, Jaurupė
Emissari principali Žeimena
Isole 14
Mappa di localizzazione: Lituania
Žeimenys
Žeimenys

Il lago Žeimenys (tradotto dal lituano: alga) è un lago situato nel comune distrettuale di Švenčionys (segna il confine amministrativo tra contea di Vilnius e contea di Utena) a nord-est della Lituania.

Il lago si trova non lontano da Kaltanėnai, nel parco nazionale dell'Aukštaitija.[1] Il lago è molto lungo e stretto, ricorda la forma di un fiume: a dimostrazione di ciò, le dimensioni sono 12 km di lunghezza, superiore così a qualsiasi altro lago della Lituania[2] e 1,6 km di larghezza (qualcuno lo considera per questa sua dimensione alla stregua di un fiume). Ci sono due baie assai frequentate per la pesca parte settentrionale che confina a est e ovest. La profondità massima del lago è di 23,5 m. È circondato da foreste di conifere.

Vi sono ben 14 isole la cui area in totale copre 8,3 ettari. Il fondale è essenzialmente composto da sabbia, ghiaia e fango (quest’ultimo presente sul 90% delle coste). La vegetazione costiera è prevalentemente composta da piante che si adattano a climi paludosi. La trasparenza dell’acqua in estate è tale da garantire la visibilità fino alla profondità di 3 m.[3]

Vista dalla costa

Principali immissari sono il Laukupė, il Kretuona e il Jaurupė. Come emissario figura lo Žeimena. Nella parte settentrionale vi è una congiuntura tra lo Žeimenys e il lago Šakarvai.

FloraModifica

Oltre alle foreste di conifere, non mancano negli immediati pressi del lago giunchi di palude, canneti, bardana e un vasto e variegato numero di piante ulteriori.

FaunaModifica

Sono presenti più di 15 specie ittiche differenti[4]: il luccio, la tinca, l’abramide, il persico, il gardon, la scardola, il carassio, la blicca bjoerkna, l’anguilla europea, l’alburno, l’acerina, lo sperlano, l’ido, la bottatrice, il coregone bianco, il salmone atlantico, la trota europea, la trota iridea.

Come crostacei vivono principalmente gamberi di fiume e granchi.

Dal 1967 il lago è anche parco ornitologico.

NoteModifica

  1. ^ (LT) Sito ufficiale del parco: http://www.aparkai.lt/
  2. ^ (LT) VLE, enciclopedia lituana: https://www.vle.lt/Straipsnis/Zeimenys-110704
  3. ^ http://ezerai.vilnius21.lt/zeimenys-v5868.html
  4. ^ Žeimenys. Tarybų Lietuvos enciklopedija, T. 4 (Simno-Žvorūnė). – Vilnius: Vyriausioji enciklopedijų redakcija, 1988. 642 psl.

Altri progettiModifica

  Portale Lituania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lituania