Aaron Russell

pallavolista statunitense
Aaron Russell
Aaron Russell (Legavolley 2019).jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 205 cm
Peso 98 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore
Squadra Trentino
Carriera
Giovanili
2008-2012Maryland Program
Squadre di club
2012-2015Penn State
2015-2018Sir Safety Perugia
2018-Trentino
Nazionale
2010-2011Stati Uniti Stati Uniti U-19
2013 Stati Uniti Stati Uniti U-21
2014-Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Bronzo Rio de Janeiro 2016
Transparent.png Campionato mondiale
Bronzo Italia e Bulgaria 2018
Transparent.png Campionato nordamericano
Oro Stati Uniti 2017
Transparent.png Volleyball Nations League
Bronzo Villeneuve-d'Ascq 2018
Argento Chicago 2019
Transparent.png World League
Bronzo Rio de Janeiro 2015
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 2015
Bronzo Giappone 2019
Statistiche aggiornate al 12 ottobre 2019

Aaron Joseph Russell (Baltimora, 4 giugno 1993) è un pallavolista statunitense.

Gioca nel ruolo di schiacciatore nella Trentino.

BiografiaModifica

Figlio di Stewart e Marian Russell, nasce a Baltimora, nel Maryland. Ha quattro fratelli: Peter, Samuel, Tim e Paul; Peter è un ex pallavolista e ha giocato per tre anni insieme ad Aaron alla Penn State, dove ha giocato anche suo padre.

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Aaron Russell inizia a livello giovanile nella formazione del Maryland Program. Frequenta la Centennial High School, dove però non è presente il programma di pallavolo maschile, motivo per il quale aiuta la squadra di pallavolo femminile durante gli allenamenti. Dal 2012 al 2015 gioca a livello universitario, prendendo parte alla Division I NCAA con la Penn State: raggiunge ogni anno la Final Four, ma non supera mai le semifinali, raccogliendo comunque diversi riconoscimenti individuali.

Nella stagione 2015-16 firma il suo primo contratto professionistico con la Sir Safety Perugia, club della Serie A1 italiana, dove resta per tre annate e con cui vince la Supercoppa italiana 2017, venendo premiato come MVP, la Coppa Italia 2017-18 e lo scudetto 2017-18.

Per il campionato 2018-19 si accasa alla Trentino, sempre in Serie A1, con cui vince il campionato mondiale per club e la Coppa CEV.

NazionaleModifica

Entra a far parte della nazionale statunitense Under-19, con cui vince la medaglia d'argento al campionato nordamericano 2010 ed quella di bronzo alla Coppa panamericana 2011, dove riceve anche il premio di miglior muro del torneo. In seguito fa parte anche della selezione Under-21, ma senza raggiungere risultati di spicco.

Nel 2014 fa il suo esordio nella nazionale statunitense maggiore al torneo nordamericano di qualificazione al campionato mondiale, per poi aggiudicarsi la medaglia di bronzo alla World League 2015, oltre all'oro alla Coppa del Mondo 2015; in seguito conquista la medaglia di bronzo ai Giochi della XXXI Olimpiade, l'oro al campionato nordamericano 2017 e, nel 2018, il bronzo alla Volleyball Nations League e al campionato mondiale.

Nel 2019 si aggiudica poi la medaglia d'argento alla Volleyball Nations League e quella di bronzo alla Coppa del Mondo.

PalmarèsModifica

ClubModifica

2017-18
2017-18
2017
2018
2018-19

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica