Addio sogni di gloria

film del 1957 diretto da Giuseppe Vari.
Addio sogni di gloria
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1957
Durata91 min
Generedrammatico, sentimentale
RegiaGiuseppe Vari
SoggettoNino Stresa
SceneggiaturaNino Stresa, Giuseppe Vari
Casa di produzioneCID-Universo
Distribuzione in italianoIndipendenti Regionali
FotografiaSergio Pesce
MontaggioMario Bonotti
MusicheCarlo Innocenzi
ScenografiaLamberto Giovagnoli
TruccoAda Palombi, Telemaco Tilli
Interpreti e personaggi

Addio sogni di gloria è un film del 1957 diretto da Giuseppe Vari.

TramaModifica

Marcello Roveda è un pianista affermato, che attribuisce alla futura moglie, Evelina la colpa della scomparsa della figlioletta, nata da un suo precedente matrimonio. Marcello, per questo motivo, chiude il fidanzamento con Evelina, ma una volta ritrovata la figlioletta, capisce l'innocenza di Evelina.

ProduzioneModifica

Il film è ascrivibile al filone dei melodrammi sentimentali, comunemente detto strappalacrime, allora molto in voga tra il pubblico italiano, in seguito ribattezzato dalla critica con il termine neorealismo d'appendice.

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema