Adrienne Frantz

attrice e cantante statunitense

Adrienne Danielle Frantz (Mount Clemens, 7 giugno 1978) è un'attrice e cantante statunitense.

CarrieraModifica

È nota soprattutto per il ruolo di Amber Moore nelle soap opera Beautiful, dal 1997 al 2005, ricoperto anche in Febbre d'amore, dal 2006 al 2010[1], ruolo per il quale ha vinto il Young Artist Award nel 1999 e il Premio Emmy nel 2000 come migliore attrice giovane[1][2]. Nel 2010, ritorna, per la seconda volta, a Beautiful[3] interpretando sempre l'ambigua Amber Moore[3], ma, solo tre anni dopo, nel 2013, il personaggio interpretato da lei, esce di nuovo di scena.

Alla carriera di attrice affianca anche quella di cantante: nel 1997 ha vinto il Los Angeles International Music Awards come voce femminile[1][4] e nel 2007 ha pubblicato su etichetta Wrong Records l'album Anomaly[1][4][5].

Ha recitato anche in alcuni film per il cinema e in serie televisive come Six Feet Under nel 2002.

Vita privataModifica

L'11 novembre 2011 si è sposata con l'attore Scott Bailey e il 1º dicembre 2015 è nata la loro primogenita, Amélie Irene Bailey.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatriceModifica

PremiModifica

Emmy AwardsModifica

Vinti:

  • Miglior giovane attrice in una serie drammatica, per Beautiful (2001)

Nomination:

  • Miglior giovane attrice in una serie drammatica, per Beautiful (2000)
  • Miglior giovane attrice in una serie drammatica, per Beautiful (2003)

Soap Opera Digest AwardsModifica

Nomination:

  • Miglior giovane attrice protagonista in una soap opera, per Beautiful (2000)
  • Miglior giovane attrice protagonista in una soap opera, per Beautiful (2001)

Young Artist AwardsModifica

Vinti:

Nomination:

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN251052230 · LCCN (ENno2012078427 · WorldCat Identities (ENlccn-no2012078427