Agnès Spaak

attrice e fotografa francese

Agnès Spaak (Boulogne-Billancourt, 29 aprile 1944) è un'attrice e fotografa belga.

BiografiaModifica

Nata in Francia, provene da una famiglia belga che annoverava fra i suoi membri anche artisti e uomini politici. Sua madre era l'attrice Claudie Clèves, il padre Charles era uno sceneggiatore cinematografico, mentre lo zio Paul-Henri Spaak ricoprì per più mandati la carica di primo ministro del Belgio. Sua zia era Suzanne Spaak e sua sorella era l'attrice Catherine Spaak. Talvolta è stata accreditata come Anna Malsson. Agnes Spaak ha recitato al cinema e televisione fra il 1962 e il 1974. Lasciata l'attività di attrice a metà anni settanta, ha proseguito poi quella di fotografa.

Nel 1975 si è trasferita a Milano dove ha iniziato a lavorare come fotografa per aziende di moda e con la casa editrice Edilio Rusconi, con cui ha collaborato per molti anni. Si è poi trasferita alla Hachette.

Ha realizzato scatti anche per le società di produzione cinematografica Twentieth Century Fox e Titanus.

Il 20 maggio 1967 si è sposata a Nizza con il regista romano Pietro Sciumé.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22353638 · ISNI (EN0000 0000 0303 9673 · BNF (FRcb14229021m (data) · WorldCat Identities (ENviaf-22353638