Apri il menu principale

Alberto Barbieri (calciatore)

calciatore italiano
Alberto Barbieri
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Squadre di club1
1934-1938Piacenza114 (-141)[1]
1938-1942Fanfulla96 (-121)
1942-1943Biellese20 (-?)
1945-1947Stella Alpina Ponzone? (-?)
1948-1949non conosciuta Coggiola? (-?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alberto Barbieri (Piacenza, 8 agosto 1914 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

Esordisce ventenne nel Piacenza, impegnato nel campionato di Prima Divisione 1934-1935, in una formazione ringiovanita con Sandro Puppo e Carlo Girometta e affidata a Carlo Corna[2]. Disputa quattro campionati da titolare, tutti in terza serie, con 114 presenze in campionato[3], sfiorando la promozione in Serie B nel 1938, quando perde lo spareggio contro il Fanfulla[4].

Subito dopo viene acquistato proprio dal Fanfulla[5], con cui debutta nella serie cadetta. Vi rimane per quattro annate, tutte di Serie B, collezionando complessivamente 96 presenze in campionato[6]. Contribuisce da titolare al decimo posto dei bianconeri nella stagione 1938-1939, risultando con 27 reti subite uno dei portieri meno battuti del campionato.

In seguito milita anche nella Biellese[7][8], nella stagione 1942-1943. Terminata la guerra, prosegue l'attività con lo Stella Alpina Ponzone[7][9] (con cui partecipa al campionato di Serie C 1946-1947) e il Coggiola[7].

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Biellese: 1942-1943

NoteModifica

  1. ^ 115 (-143) se si comprende lo spareggio contro il Fanfulla.
  2. ^ Stagione 1934-1935 Storiapiacenza1919.it
  3. ^ Presenze in campionato Storiapiacenza1919.it
  4. ^ Spareggio Fanfulla-Piacenza 2-1 Storiapiacenza1919.it
  5. ^ Stagione 1938-1939 Storiapiacenza1919.it
  6. ^ P.Gentilotti, G.Rubini, Dal Farnese a Barriera Genova, ed.Libertà, vol.3, pag.164
  7. ^ a b c Rota, Brognara, p.507.
  8. ^ Barbieri ritorna?, Libertà, 11 ottobre 1945, pag.2
  9. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1946-47, Il Corriere dello Sport, 28 agosto 1946, pag.2

BibliografiaModifica

  • Davide Rota, Silvio Brognara, Football dal 1902 Storia della Biellese, Biella, Il Biellese, 1996.