Alessandra Buonanno

Alessandra Buonanno (Italia, 1968) è una fisica italiana.

Alessandra Buonanno (2016)

Dopo la laurea in fisica teorica all'Università di Pisa nel 1993, ha conseguito un Master of Science nella stessa università nel 1996. Dopo un breve periodo al CERN, ha conseguito un post dottorato all' Institut des Hautes Etudes Scientifiques (IHES) in Francia. Nel 2001 è diventata ricercatrice permanente al Laboratorio di Astrofisica e Cosmologia (APC) di Parigi, facente parte del Centre National de la Recherche Scientifique.

Nel 2005 è diventata docente di fisica all'Università del Maryland. Nel 2014 è stata nominata co-direttrice dell'Istituto Max Planck per la fisica gravitazionale di Potsdam[1]. Assieme a Thibault Damour ha sviluppato un formalismo per ridurre il problema dei due corpi della relatività generale ad un problema di un solo corpo.[2]

Le sue ricerche sui modelli di relatività analitica e relatività numerica sono state impiegate dall'osservatorio LIGO per osservare per la prima volta, nel 2015, le onde gravitazionali prodotte dall'unione di un sistema binario di buchi neri, deducendo le loro proprietà astrofisiche e cosmologiche.

RiconoscimentiModifica

Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti da Alessandra Buonanno:

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN130157882918260442028 · ORCID (EN0000-0002-5433-1409