Apri il menu principale

Alexandra Stan

cantante rumena

BiografiaModifica

Nata a Costanza, in Romania, si diploma al liceo Traian e in seguito s'iscrive alla facoltà di Economia e Management Andrei Saguna. Sin da piccola dimostra un interesse speciale per la musica, cantando canzoni popolari e componendo anche propri brani. Ha partecipato a diversi concorsi musicali come il Mamaia Music Festival, vincendo numerosi premi.

CarrieraModifica

Mr. Saxobeat e il successoModifica

Nel 2009 pubblica la traccia Energy e una cover della canzone di Rihanna Take a Bow. Il suo debutto ha però luogo con il singolo Lollipop nel dicembre 2009, che la rende famosa nella sua nazione natía. Nel giugno 2010 pubblica il singolo promozionale Show Me the Way per le radio italiane, spagnole, rumene e francesi.

Nel 2010 coproduce con Massimiliano Iacono il singolo Mr. Saxobeat. La canzone raggiunge la posizione più alta della Romanian Top 100 e si rivela una hit internazionale.[2] Successivamente pubblica Get Back (ASAP),[3] che precede la pubblicazione dell'album d'esordio Saxobeats nell'estate 2011.[4] A dicembre esce il quarto ed ultimo singolo dall'album,1.000.000, in collaborazione con Carlprit.

Nell'estate 2013 Stan ha dichiarato che il suo ragazzo e manager Marcel Prodan l'aveva percossa violentemente, di conseguenza ha sciolto il contratto con l'etichetta Maan Studio, una volta pubblicata la ristampa dell'album Saxobeats, Cliché (Hush Hush). La riedizione contiene tre tracce inedite, Lemonade, Cliché (Hush Hush) e All My People, in aggiunta dei remix delle medesime ed una versione acustica di Cliché (Hush Hush).

Il ritorno con UnlockedModifica

Il 28 aprile 2014 Stan annuncia il suo ritorno e pubblica il singolo di lancio del suo secondo album, Thanks for Leaving, dedicato alla fine del rapporto con Prodan. Il 6 maggio esce la sua prima collaborazione in rumeno con i Trupa Zero, Inima de gheata. La grande rivelazione è il secondo singolo Cherry Pop, edito il 24 giugno, brano con un genere simile al K-pop che raggiunge la prima posizione in Giappone. Il 16 luglio pubblica il terzo singolo Dance, il quale richiama le sonorità dell'album di debutto. Il 20 agosto viene pubblicato il quarto singolo Give Me Your Everything, una ballad mid-tempo. Il secondo album in studio, Unlocked, è stato pubblicato in Giappone il 27 agosto e a livello internazionale il 25 novembre 2014, che vennero aggiunti tre brani inediti tra cui il quinto singolo Vanilla Chocolat pubblicato lo stesso mese dell'uscita del disco.

Il terzo album Alesta e il progetto "G girls"Modifica

Nel 2015 pubblica il sesto ed ultimo singolo da Unlocked, ovvero la canzone Happy e nel mese di giugno una nuova canzone We Wanna insieme ad Inna e Daddy Yankee, che sarà il primo singolo estratto dal suo terzo album di inediti. A settembre 2015 collabora in un singolo del cantante rumeno Dorian Motive in lingua rumena. A novembre rilascia un altro singolo I Did It, Mama!, secondo estratto dal nuovo disco, brano ritmico e potente, in più il 2 marzo 2016 rilascia anche il terzo singolo Balans che anticipa il suo annunciato terzo album in studio e infatti a fine gennaio rivela la tracklist ed il nome del disco, ovvero: Alesta e verrà pubblicato il 9 marzo 2016 solo in Giappone, la versione internazionale viene rilasciata dopo vari giorni di marzo con la track list in un ordine diverso. A maggio dopo varie promozioni in Giappone la Stan decide di rilasciare come quarto singolo ufficiale dal disco Écoute brano che è stato uno dei più elogiati dai fan tramite youtube. Il 1º giugno la casa discografica di Stan, la Global Record, realizza un progetto unendo come una band le cantanti rumene più famose, ossia Alexandra, Inna, Antonia e Lori che rilasciano il loro singolo Call The Police. Nei mesi estivi collabora con altri cantanti rumeni nei brani come Au gust zilele di Criss Blaziny e Ciao del Dj Whitesound, ma ad agosto rilascia anche il quinto singolo dell'album Alesta, ovvero Boom Pow.

Nuovi progettiModifica

La cantante a gennaio 2017, chiude il progetto Alesta con il sesto ed ultimo singolo 9 Lives, e per promuovere il lancio di "Virgin Radio Romania", la cantante ha rivisitato il noto brano Like A Virgin di Madonna, rilasciandolo come singolo digitale con vari remix. A febbraio collaborò con il Dj "Alex Parker" per il brano contro l'omofobia Syncronize e ad aprile con "Axel Muñiz" per un brano in lingua spagnola Siempre Tu. A giugno rilascia il brano Boy Oh Boy con il video musicale registrato in Thailandia: questo brano è il primo estratto dal suo futuro quarto album in studio. Per il mese di agosto rilascia un potente brano estivo in lingua rumena Noi doi, con tanto di video musicale. A settembre collabora con il Dj "Monoir" con il brano di fine estate Save the Night.

DiscografiaModifica

Album di studioModifica

Anno Album Posizioni massime
AUT
[5]
FIN
[6]
FRA
[7]
GER
[8]
SWI
[9]
2011 Saxobeats 14 37 9 54 28
2014 Unlocked 1 21
2016 Alesta 35
2018 Mami 109

Remix AlbumModifica

Anno Album Posizioni massime
AUT
[5]
FIN
[6]
FRA
[7]
GER
[8]
SWI
[9]
2016 Alexandra Stan Mix Exceptional
Alesta: The Remix +

RiedizioniModifica

Anno Album Posizioni massime
AUT
[5]
FIN
[6]
FRA
[7]
GER
[8]
SWI
[9]
2013 Cliché (Hush Hush) 59 51

SingoliModifica

Anno Titolo Posizione massima Certificazione Album
AUS
[10]
AUT
[5]
CAN
[11]
FIN
[6]
FRA
[7]
GER
[12]
ITA
[13]
SPA
[14]
SWI
[15]
UK
[16]
US
[11]
2009 Energy Digital Single
Lollipop (Param Pam Pam) Saxobeats
2010 Mr. Saxobeat 19 1 25 2 6 1 1 3 1 3 21
2011 Get Back (ASAP) 27 8 19 24 25 23 56
1.000.000 (feat. Carlprit) 37
2012 Lemonade 20 Cliche (Hush Hush)
Cliché (Hush Hush) 27
2013 All My People
2014 Thanks for Leaving Unlocked
Cherry Pop
Dance 70
Give Me Your Everything
Vanilla Chocolat
2015 Happy
We Wanna 60 82 Alesta
I Did It, Mama!
2016 Balans
Écoute
Boom Pow
2017 9 Lives
Like a Virgin Digital Single
Boy Oh Boy Mami
Noi doi
2018 Mami
2019 I Think I love It TBA

CollaborazioniModifica

  • Baby It's Ok (Follow Your Instinct ft. Alexandra Stan) 2013
  • Inima de gheata (Trupa Zero feat. Alexandra Stan) 2014
  • Motive (Dorian ft. Alexandra Stan) 2015
  • Call The Police (G girls) 2016
  • Au gust zilele (Criss Blaziny ft. Alexandra Stan) 2016
  • Ciao (Whitesound ft. Alexandra Stan) 2016
  • Syncronize (Alex Parker ft. Alexandra Stan) 2017
  • Siempre Tu (Axel Muniz ft. Alexandra Stan) 2017
  • Save The Night (Monoir ft. Alexandra Stan) 2017
  • Miami (Manuel Riva ft. Alexandra Stan) 2018
  • Ocean (8KO ft. Alexandra Stan) 2018
  • Stay (Kopo, DJ Ross ft. Alexandra Stan) 2018

Video musicaliModifica

TourModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Alexandra Stan, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 7 maggio 2015.
  2. ^ ALEXANDRA STAN su MTV.it, MTV Italy. URL consultato il 18 novembre 2011.
  3. ^ Biografia di Alexandra Stan – Scopri musica, video, concerti, statistiche e immagini su Last.fm, Last FM. URL consultato il 18 novembre 2011.
  4. ^ Erstes Album "Saxobeats" erscheint am 09. September 2011, alexandra-stan.info. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2012).
  5. ^ a b c d (DE) Discographie Alexandra Stan, austriancharts.at. Hung Medien. URL consultato il 16 marzo 2011.
  6. ^ a b c d Finnishcharts.com: Alexandra Stan, Finnishcharts.com Hung Medien. URL consultato il 9 novembre 2011.
  7. ^ a b c d (FR) Discographie Alexandra Stan, lescharts.com. Hung Medien. URL consultato il 19 luglio 2010.
  8. ^ a b c (DE) Charts.de: Alexandra Stan (albums), Charts.de. Media Control. URL consultato il 9 novembre 2011.
  9. ^ a b c (DE) Extended Search: Alexandra Stan (albums), Schweizer Hitparade Hung Medien. URL consultato il 9 novembre 2011.
  10. ^ Discography Alexandra Stan, Hung Medien. URL consultato il 26 settembre 2011.
  11. ^ a b Allmusic: Alexandra Stan (singles), AllMusic. URL consultato il 9 novembre 2011.
  12. ^ (DE) Charts.de: Alexandra Stan (singles), Charts.de. Media Control. URL consultato il 9 novembre 2011.
  13. ^ Alexandra Stan's discography in italiancharts, FIMI. URL consultato il 7 ottobre 2009.
  14. ^ Search for: Alexandra Stan singles, Hung Medien. URL consultato il 26 ottobre 2011.
  15. ^ (DE) Extended Search: Alexandra Stan (singles), Schweizer Hitparade Hung Medien. URL consultato il 9 novembre 2011.
  16. ^ Chartstats: Alexandra Stan, Chartstats.com. URL consultato il 9 novembre 2011.
  17. ^ ARIA Top 50 Singles Charts: 07/11/2011, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 9 novembre 2011.
  18. ^ IFPI Austria: Oro & Platin, IFPI (Austria). URL consultato il 9 novembre 2011.
  19. ^ FIMI certifications (PDF), in FIMI, FIMI. URL consultato il 25 dicembre 2011.
  20. ^ (ES) Top 50 Canciones (PDF), PROMUSICAE, 21-esima settimana del 2011. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2012).
  21. ^ Veckolista Singlar - Vecka 27, 8 juli 2011, GLF, 8 luglio 2011. URL consultato il 9 luglio 2011.
  22. ^ Hitparade.ch: Alexandra Stan, Schweizer Hitparade, 9 luglio 2011. URL consultato il 9 novembre 2011.
  23. ^ FIMI certifications, su fimi.it.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN170026543 · ISNI (EN0000 0001 2036 5005 · LCCN (ENno2011195576 · GND (DE1015181988 · BNF (FRcb165006862 (data) · WorldCat Identities (ENno2011-195576