Apri il menu principale

Antonio Obbedio

dirigente sportivo ed ex calciatore italiano
Antonio Obbedio
Nazionalità Italia Italia
Altezza 163 cm
Peso 63 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2006
Carriera
Squadre di club1
1987-1988 Pro Patria 0 (0)
1988-1989 Oltrepò 24 (3)
1989-1993 Virescit Bergamo 96 (3)
1992-1994 Novara 67 (0)
1994-1996 Pro Vercelli 56 (2)
1996-1998 Alzano Virescit 66 (1)
1998-1999 Lucchese 24 (1)
1999-2002 Messina 96 (0)
2002-2004 Pisa 30 (0)
2004-2005 Giulianova 45 (0)
2005-2006 Igea Virtus 31 (0)
2007-2008 Bianco e Azzurro.svg Cologna Paese 9 (0)
2008-2009 Chieti 31 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Obbedio (Foggia, 17 giugno 1969) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

In una lunga carriera (più che ventennale, dal 1987 al 2009) trascorsa prevalentemente fra Serie C1 e Serie C2, ha disputato due campionati in Serie B, nella stagione 1998-1999 con la Lucchese e nella stagione 2001-2002, con il Messina, per complessive 59 presenze fra i cadetti, andando a segno nella sconfitta interna della Lucchese contro il Verona del 13 settembre 1998[1][2].

DirigenteModifica

Ha ricoperto l'incarico di direttore sportivo dell'U.S. Ancona 1905.
Da luglio 2014 ricopre l'incarico di direttore sportivo del Savoia di Torre Annunziata[3] in Lega Pro. Dal dicembre 2015 riveste il medesimo incarico nel Giulianova, in Serie D. Da giugno 2016 ricopre il ruolo di direttore sportivo della Lucchese[4]. A giugno 2018 si trasferisce alla Viterbese, rescindendo tuttavia il contratto dopo appena un mese per divergenze societarie. Il 13 agosto seguente fa ritorno alla Lucchese.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Alzano Virescit: 1997-1998
Messina: 1999-2000

NoteModifica

  1. ^ Scheda su carrieracalciatori.it
  2. ^ SERIE B - 1998-1999 Xoomer.virgilio.it
  3. ^ Si presenta il Savoia 2014-2015
  4. ^ Antonio Obbedio nuovo direttore sportivo della Lucchese[collegamento interrotto], asluccheselibertas.com

Collegamenti esterniModifica