Arcidiocesi di Tuxtla Gutiérrez

arcidiocesi della Chiesa cattolica in Messico
Arcidiocesi di Tuxtla Gutiérrez
Archidioecesis Tuxtlensis
Chiesa latina
Tuxtla06.jpg
Regione ecclesiastica Pacífico-Sur
Mappa della diocesi
Diocesi suffraganee
San Cristóbal de las Casas, Tapachula
Arcivescovo metropolita Fabio Martínez Castilla
Ausiliari José Luis Mendoza Corzo
Sacerdoti 158 di cui 137 secolari e 21 regolari
7.449 battezzati per sacerdote
Religiosi 85 uomini, 259 donne
Abitanti 1.729.000
Battezzati 1.177.000 (68,1% del totale)
Superficie 24.999 km² in Messico
Parrocchie 71
Erezione 27 ottobre 1964
Rito romano
Indirizzo Uruguay 500/A, Colonia El Retiro, 29040 Tuxtla Gutiérrez, Chis., México
Sito web arquidiocesisdetuxtla.blogspot.com
Dati dall'Annuario pontificio 2018 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Messico

L'arcidiocesi di Tuxtla Gutiérrez (in latino: Archidioecesis Tuxtlensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Messico appartenente alla regione ecclesiastica Pacífico-Sur. Nel 2017 contava 1.177.000 battezzati su 1.729.000 abitanti. È retta dall'arcivescovo Fabio Martínez Castilla.

TerritorioModifica

L'arcidiocesi comprende la parte occidentale dello stato messicano del Chiapas.

Sede arcivescovile è la città di Tuxtla Gutiérrez, dove si trova la cattedrale di San Marco.

Il territorio si estende su 24.999 km² ed è suddiviso in 71 parrocchie.

StoriaModifica

La diocesi di Tuxtla Gutiérrez fu eretta il 27 ottobre 1964 con la bolla Cura illa di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalle diocesi del Chiapas (oggi diocesi di San Cristóbal de Las Casas), di Tapachula e di Tabasco. Era originariamente suffraganea dell'arcidiocesi di Antequera.

Il 25 novembre 2006 con la bolla Mexicani populi di papa Benedetto XVI la diocesi è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana, assegnandole come suffraganee le diocesi di San Cristóbal de Las Casas e di Tapachula.

Cronotassi dei vescoviModifica

StatisticheModifica

L'arcidiocesi nel 2017 su una popolazione di 1.729.000 persone contava 1.177.000 battezzati, corrispondenti al 68,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 347.165 352.664 98,4 21 8 13 16.531 14 56 15
1970 360.000 400.000 90,0 29 15 14 12.413 14 86 16
1976 495.000 530.000 93,4 40 21 19 12.375 26 129 21
1980 622.000 693.000 89,8 46 31 15 13.521 23 140 26
1990 940.000 1.130.000 83,2 53 38 15 17.735 21 195 31
1999 995.000 1.395.000 71,3 80 67 13 12.437 19 263 38
2000 1.010.000 1.417.000 71,3 82 70 12 12.317 20 254 39
2001 1.010.000 1.417.000 71,3 93 81 12 10.860 22 259 39
2002 1.026.000 1.439.000 71,3 113 101 12 9.079 25 274 39
2003 924.000 1.197.500 77,2 110 97 13 8.400 16 239 39
2004 924.000 1.197.500 77,2 140 127 13 6.600 20 254 55
2010 989.000 1.270.000 77,9 148 128 20 6.682 25 247 65
2014 1.139.513 1.675.755 68,0 152 128 24 7.496 80 318 69
2017 1.177.000 1.729.000 68,1 158 137 21 7.449 85 259 71

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi