Audi A6 C4

Audi A6 (C4)
Audi A6 C4 front 20081202.jpg
Descrizione generale
Costruttore Germania  Audi
Tipo principale berlina
Altre versioni station wagon
Produzione dal 1994 al 1997
Sostituisce la Audi 100
Sostituita da Audi A6 C5
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 4797 a 4799 mm
Larghezza da 1783 a 1810 mm
Altezza da 1430 a 1453 mm
Passo da 2687 a 2760 mm
Massa da 1345 a 1745 kg
Altro
Auto simili Alfa Romeo 164 e 166
BMW E34 e E39
Citroën XM
Ford Scorpio
Lancia Thema e K
Lexus GS
Mercedes-Benz W124 e W210
Opel Omega
Peugeot 605
Renault Safrane
Saab 9000
Volvo Serie 900
Audi A6 C4 rear 20081202.jpg

L'Audi A6 C4 è la prima generazione dell'Audi A6, un'autovettura di fascia alta prodotta dal 1994 al 1997 dalla casa automobilistica tedesca Audi.

Profilo e storiaModifica

Genesi e debuttoModifica

Nel 1990 viene lanciata l'Audi 100 C4, auto innovativa sul fronte della raffinatezza degli interni e del comfort ma piuttosto classica per le linee esterne. Nel 1994, a 4 anni dal debutto, si decide di proporre un moderato restyling e di uniformare in questa occasione il modello alle nuove denominazioni della gamma Audi. Poiché l'autovettura si collocava tra la A4 e la A8, per quest'auto si decide il nome A6.

Design e interniModifica

Le linee esterne sono sostanzialmente quelle della Audi 100 C4 ma vengono leggermente modificati il frontale (nuovo cofano motore, diversa mascherina e fari modificati con frecce bianche), i paraurti (senza striscia in gomma e completamente in tinta) e la coda (gruppi ottici dal differente disegno). Anche gli interni sono identici a quelli del modello precedente anche se vengono modificati alcuni dettagli della plancia, i sedili e i rivestimenti e vengono proposti nuovi dettagli come il contachilometri digitale, un nuovo volante e una nuova leva del cambio.

Struttura meccanica e motoriModifica

 
Una A6 Avant C4

La meccanica riprende esattamente quella dell'Audi 100 C4, quindi con motore anteriore longitudinale, trazione anteriore o integrale e cambio manuale (a 5 o 6 rapporti) o automatico a 4 velocità.

I motori inizialmente sono gli stessi del modello precedente, ma verso la fine della serie, nel marzo 1996, Audi presenta a fianco della S6 standard un'altra versione sportiva della A6: la S6 plus, con lo stesso motore V8 da 4.2 litri della S6 standard ma con potenza cresciuta, attraverso l'uso della classica messa a punto del motore , a 240 kW (326 CV).

EvoluzioneModifica

La A6 C4 rimane in produzione per 3 anni perché nel 1997 viene lanciata la prima A6 completamente nuova, la A6 C5.

MotorizzazioniModifica

Modello Disponibilità Motore Cilindrata (cm³) Potenza Coppia Massima (Nm) Emissioni CO2
(g/Km)
0–100 km/h
(secondi)
Velocità max
(Km/h)
Consumo medio
(Km/l)
1.8i 20V cat. 11.1995-04.1997 Benzina 1781 92 Kw (125 Cv) 173 n.d 11.2 200 12.2
1.8i 20V cat. Quattro 11.1995-04.1997 Benzina 1781 92 Kw (125 Cv) 173 n.d 11.5 197 14.9
2.0 E cat. 07.1994-05.1997 Benzina 1984 85 Kw (116 Cv) 168 n.d 11.9 190 15.6
2.0 16V cat. 07.1994-04.1997 Benzina 1984 103 Kw (140 Cv) 185 n.d 10.1 204 14.7
2.0 16V cat. Quattro 07.1994-04.1997 Benzina 1984 103 Kw (140 Cv) 185 n.d 10.1 204 14.1
2.8 V6 cat. 07.1994-05.1997 Benzina 2771 128 Kw (174 Cv) 250 n.d 10.1 219 13.7
2.8 V6 cat. Quattro 07.1994-05.1997 Benzina 2771 128 Kw (174 Cv) 250 n.d 8.0 218 12.5
2.8 V6 30V cat. 11.1996-04.1997 Benzina 2771 142 Kw (193 Cv) 280 n.d 8.1 230 14.5
2.8 V6 30V cat. Quattro 11.1996-12.1996 Benzina 2771 142 Kw (193 Cv) 280 n.d 8.1 219 13.5
2.8i V6 30V cat. 11.1995-04.1997 Benzina 2771 142 Kw (193 Cv) 280 n.d 8.1 230 13.5
S6 2.2 20V Turbo cat. Quattro 07.1994-05.1997 Benzina 2226 169 Kw (230 Cv) 350 n.d 6.8 241 12.7
S6 4.2 V8 cat. Quattro 08.1994-05.1997 Benzina 4172 213 Kw (290 Cv) 400 n.d 6.0 249 11.1
S6 Plus 4.2 V8 cat. Quattro 05.1996-12.1996 Benzina 4172 240 Kw (326 Cv) 400 n.d 5.6 270 6.7
2.5 TDI cat. 07.1994-08.1996 Diesel 2461 85 Kw (116 Cv) 265 n.d 11.2 195 22.7
2.5 TDI/140 Cv cat. 08.1994-04.1997 Diesel 2461 103 Kw (140 Cv) 290 n.d 9.9 208 22.7
2.5 TDI/140 Cv cat. Quattro 09.1995-04.1997 Diesel 2461 103 Kw (140 Cv) 290 n.d 9.9 206 21.3

[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili