Baia Bol'šaja Volokovaja

Baia Bol'šaja Volokovaja
Губа Большая Волоковая 3.jpg
Parte di Mare di Barents
Stato Russia Russia
Circondario federale Nordoccidentale
Soggetto federale Oblast' di Murmansk
Rajon Pečengskij
Coordinate 69°49′15″N 31°56′34″E / 69.820833°N 31.942778°E69.820833; 31.942778
Dimensioni
Lunghezza 12,7 km
Larghezza 6,5 km
Profondità massima 65 m
Idrografia
Immissari principali Vykat, Sjuvja
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Baia Bol'šaja Volokovaja
Baia Bol'šaja Volokovaja

La baia Bol'šaja Volokovaja (in russo: губа Большая Волоковая?, guba Bol'šaja Volokovaja; in finlandese: Pummanginvuono) è un'insenatura lungo la costa settentrionale russa, nell'oblast' di Murmansk, amministrata dal Pečengskij rajon. È situata nella parte sud-occidentale del mare di Barents.

GeografiaModifica

La baia si apre verso ovest, 32 km a est del confine norvegese, tra la penisola Srednij (Средний полуостров) a sud, che la separa dalla baia Malaja Volokovaja (губа Малая Волоковая), e la penisola Rybačij (полуостров Рыбачий) a nord. L'istmo che unisce le due penisole la separa a est dalla baia Ozerko (бухта Озерко), una diramazione del più vasto golfo Motovskij. L'ingresso è compreso tra capo Zemljanoj (мыс Земляной) a sudovest e capo Korovij (мыс Коровий) a nordest.[1] Ha una lunghezza di circa 12,7 km[2] e una larghezza massima di 6,5 km[3] all'ingresso. La profondità massima è di 65 m.[1]

Vi sfociano alcuni brevi corsi d'acqua, tra i quali il Vykat (река Выкат), nei pressi del campo Zemljanoe (in russo: становище Земляное; in finlandese: Pummanki), e la Sjuvja (река Сювя).[1][4]
A nord della baia si trovano le piccole isole Kijskie, mentre le isole di Ajnov si trovano più distanti a ovest.[1]

StoriaModifica

Nel 1940 la zona, insieme alla regione di Petsamo, passò dalla Finlandia alla Russia.

EtimologiaModifica

Il nome, come per la baia Malaja Volokovaja, deriva dalla pratica del portage, in russo volok (волок), che indica un luogo in cui è necessario trasportare le imbarcazioni da un corso d'acqua ad un altro a causa di diversi ostacoli. In particolare, il portage in questione è l'istmo che unisce la penisola Srednij alla penisola Rybačij, e separa la Bol'šaja Volokovaja dalla baia Ozerko.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica