Basic Galattico

linguaggio in Star Wars

Il basic galattico (abbreviato in basic) è una lingua immaginaria dell'universo fantascientifico di Guerre stellari. Non è mai stata inventata come vera lingua artificiale, ma è la lingua che si immagina che i personaggi parlino normalmente quando si esprimono nella lingua degli spettatori (inglese nelle opere originali o rispettive lingue nazionali in quelle doppiate).

CaratteristicheModifica

 
Alfabeto Aurebesh

Il basic galattico standard era la lingua più usata nella galassia. Basato su una mistura di antichi linguaggi umani, durese e bothese, il basic nacque come un dialetto parlato soprattutto dai mercanti e dai viaggiatori. A causa della popolarità tra queste professioni venne accettato gradualmente come lingua franca. Molti senzienti non-umani cominciarono ad utilizzare il basic come lingua ausiliaria in aggiunta alla loro lingua nativa. Alcune specie tuttavia non possedevano organi adatti a parlare il basic, come i polis massani, i wookiee, i selkath e un certo numero di razze insettoidi. Nonostante questa impossibilità pratica di parlare il basic, la sua diffusione costrinse anche questi ad impararlo per poterlo comprendere e comunicare.

Il basic usa i caratteri dell'aurebesh, dal nome delle prime due lettere, aurek e besh (parola equivalente al nostro "alfabeto" da alfa e beta).

AccentoModifica

Diversi accenti dell'inglese parlato nei film in lingua originale hanno una loro corrispondenza diretta con gli accenti del basic di Guerre stellari. Ad esempio l'accento britannico di Ewan McGregor e di Ian McDiarmid è considerato l'accento di Coruscant, e l'accento neozelandese di Temuera Morrison è considerato l'accento di Concord Dawn. Gli imperiali hanno tutti un accento britannico, mentre i ribelli hanno un accento americano.

Altri accenti visti nei film includono il giamaicano dei gungan, l'irlandese di Emon Azzameen, l'asiatico dei neimoidiani, l'australiano di Beru Whitesun e Owen Lars, il russo di Juhani, il mediorientale di Watto.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica