Apri il menu principale

Beatrice di Mâcon

Beatrice di Mâcon/Vienne/Viennois
Beatrice de Vienne.jpg
Raffigurazione di Beatrice del XIX secolo
Contessa consorte di Savoia
In carica 1175 – 4 marzo 1189
Predecessore Clemenzia di Zähringen
Successore Beatrice-Margherita di Ginevra
Nome completo (FR) Béatrice de Mâcon/de Vienne/de Viennois
Nascita 1160
Morte Champagne-et-Fontaine, 1230
Dinastia Mâcon
Padre Gerardo I, conte di Mâcon e di Vienne
Madre Maurette de Salins
Consorte Umberto III di Savoia
Figli Tommaso
N.N. figlia

Beatrice di Mâcon o di Vienne o, ancora, del Viennois (11601230), fu contessa consorte di Savoia, in quanto quarta ed ultima moglie del conte Umberto III di Savoia, dal 1175 al 1189, anno della morte di quest'ultimo.

BiografiaModifica

FamigliaModifica

Beatrice nacque nel 1160 da Gerardo I, conte di Mâcon e di Vienne, e da Maurette de Salins.

MatrimonioModifica

Alla morte della terza moglie Clemenzia di Zähringen, il conte Umberto III di Savoia è inconsolabile e si rifiuta di risposarsi, anche se non ha alcun erede maschio. Su insistenza dei suoi sudditi e consiglieri, alla fine accettò di lasciare la sua vedovanza e sposò Beatrice. La coppia ebbe due figli, il tanto agognato erede e futuro conte Tommaso I, e una figlia, che morì all'età di sette anni. Nel 1178, dopo la nascita del loro figlio, il Conte, con il permesso della moglie, si ritirò presso l'Abbazia di Altacomba, dove sembra essersi fatto monaco. Umberto III morì il 4 marzo 1189.

MorteModifica

Beatrice morì molti anni dopo il marito, nel 1230, a Champagne-et-Fontaine.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica