Apri il menu principale

Benedicto Zacconi

calciatore brasiliano
Benedicto Zacconi
Benedicto Zacconi.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, difensore
Ritirato 1939
Carriera
Squadre di club1
1924-1926Brasil de Pelotas? (?)
1927-1932Botafogo? (?)
1933Fluminense? (?)
1933-1935Torino57 (7)
1935-1939Lazio110 (4)
Nazionale
1930-1932 Brasile Brasile 3 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Benedicto de Moraes Menezes, noto anche col nome italianizzato Benedetto Zacconi e conosciuto in Brasile come Benedicto (Rio de Janeiro, 10 febbraio 1910Rio de Janeiro, 11 febbraio 1944), è stato un calciatore brasiliano, di ruolo attaccante o difensore.

CarrieraModifica

 
Zacconi (accosciato, primo da sinistra) nella Lazio del 1936-1937

Inizia la carriera nel Brasil de Pelotas.

Nel 1927 passa al Botafogo con cui vince i campionati di Rio del 1930 e 1932, partecipando con la nazionale verde-oro ai Mondiali del 1930 in Uruguay.

Dopo una parentesi al Fluminense, arriva in Italia come oriundo acquistato dal Torino dove rimane per due stagioni (57 presenze e 7 reti), prima di trasferirsi alla Lazio.

Con i biancocelesti capitolini rimane per quattro stagioni collezionando 110 presenze e 4 reti fra cui quella del 15 gennaio 1939 nel primo derby contro la Roma vinto sul Campo Testaccio.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Botafogo: 1930, 1932

Collegamenti esterniModifica