Apri il menu principale

Bianca Maria Piccinino

giornalista, conduttrice televisiva e autrice televisiva italiana
Bianca Maria Piccinino nel 1957

Bianca Maria Piccinino (Trieste, 29 gennaio 1924) è una giornalista, conduttrice televisiva e autrice televisiva italiana; è stata la prima donna a condurre un telegiornale italiano, il telegiornale delle 17:00[1].

Indice

BiografiaModifica

Laureata in biologia, entrò in Rai nel 1953 come autrice televisiva e presentatrice di divulgazione scientifica.

A metà degli anni cinquanta condusse assieme ad Angelo Lombardi e all'assistente Andalù la trasmissione televisiva L'amico degli animali.

Negli anni successivi divenne la responsabile dei servizi di moda, e nel 1975 condusse insieme ad Emilio Fede la prima edizione del TG1. Il 29 luglio 1981 seguì per Rai1 la diretta del matrimonio tra Carlo e Diana.

Nonostante le richieste di un suo passaggio a Canale 5, rimase alla Rai anche dopo il suo pensionamento nel 1989, curando il settimanale televisivo Moda per alcuni anni.

Attualmente insegna "moda come costume" all'Accademia Koefia di Roma e scrive articoli per varie riviste.[2]

OnorificenzeModifica

  San Giusto d’Oro
— Trieste, 12 dicembre 2014[3]

NoteModifica

  1. ^ Dizionario della moda, (v. Dizionario della moda. Grasso A. (a cura di), Enciclopedia della televisione, Garzanti, 2008, riporta erroneamente l'anno di nascita nel 1932.
  2. ^ BIANCA MARIA PICCININO … Giornalista RAI – Come era e Come è, in gossipcomeeracomee.altervista.org, 10 agosto 2017. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  3. ^ Targa a Bianca Maria Piccinino, la prima giornalista della Rai, in ilpiccolo.gelocal.it, 5 novembre 2014. URL consultato il 24 dicembre 2018.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica