Apri il menu principale

Birthday (Katy Perry)

singolo di Katy Perry del 2014
Birthday
Buffdee.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaKaty Perry
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 aprile 2014
Durata3:35
Album di provenienzaPrism
GenereNu-disco[1]
Pop
EtichettaCapitol Records
ProduttoreDr. Luke, Max Martin, Cirkut
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi d'argentoRegno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 200 000+)
Dischi d'oroItalia Italia[3]
(Vendite: 25.000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[4]
(vendite: 100 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[5]
(vendite: 1 000 000+)
Katy Perry - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2014)

Birthday è il quarto singolo estratto dal quarto album in studio di Katy Perry, Prism, pubblicato il 24 aprile 2014 dalla Capitol Records. Il brano ha venduto 2 milioni di copie a livello mondiale.

ProduzioneModifica

Il brano, scritto da Katy Perry, Bonnie McKee, Cirkut, Dr. Luke e Max Martin e prodotto dagli ultimi tre, è stato mixato da Serban Ghenea ai MixStar Studios a Virginia Beach insieme all'ingegnere John Hanes.

PubblicazioneModifica

La pubblicazione del singolo è stata annunciata da Katy Perry sul suo profilo Twitter il 3 aprile 2014 insieme alla sua copertina, raffigurante Katy, sua sorella Angela e loro madre durante un compleanno.[6] Il brano è stato poi mandato per la prima volta in onda radiofonica il 21 aprile 2014.[7]


Video musicaleModifica

ProduzioneModifica

Il 21 aprile 2014 viene pubblicato un video, sul canale VEVO della popstar, intitolato World's Worst Birthday Party Entertainers ("Birthday" Music Video Preview).[8] In esso vengono mostrati quelli che saranno i 5 personaggi principali del videoclip ufficiale, tutti interpretati dalla Perry: Goldie the Dancer, Yosef Schulem the MC, Kriss the Clown, Ace the Animal Trainer e Princess Mandee, descritti come i peggiori animatori di feste di compleanno.

Il videoclip ufficiale è stato invece pubblicato sul canale VEVO di Katy Perry il 24 aprile.[9]

SinossiModifica

Il videoclip, che si protrae per 8 minuti, riprende nella parte iniziale il video precedente in cui venivano presentati i personaggi per poi iniziare quello che è il vero video musicale: vengono presentate in scene alternate 5 feste di compleanno, ognuna animata da uno dei cinque animatori: Goldie The Dancer anima la festa di un anziano, Yosef Schulem quella di un ragazzino, Kriss ed Ace quella di due bambini e Mandee quella di una bambina. I cinque personaggi mostrano tutta la loro incapacità nell'animare feste, combinando guai di ogni tipo: alla fine però i festeggiati riusciranno comunque a divertirsi e nel caso della festa animata da Mandee ella rivelerà alle bambine presenti di essere in realtà Katy Perry togliendo parrucca e maschera. Il video si conclude con i titoli di coda affiancati da piccoli sketch dei cinque personaggi con in sottofondo un remix del brano.

Video promozionaleModifica

Il precedente 10 aprile era stato pubblicato, sempre sul canale VEVO della Perry, il lyric video del brano, diretto da Aya Tanimura e prodotto da Mandy Sellick.[10] Girato in una pasticceria, mostra Katy Perry che prepara tantissime torte dalle forme più stravaganti e finisce con un primo piano della cantante che conclude la preparazione di una torta con scritto Happy Birthday. Tuttavia dopo che il video è arrivato a 100 milioni di visualizzazioni la scritta Lyric è stata eliminata dal titolo.

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ https://www.usatoday.com/story/life/music/2013/09/13/katy-perry-previews-prism-album-in-los-angeles/2812283/
  2. ^ [https://www.bpi.co.uk/brit-certified/
  3. ^ Birthday disco d'oro in Italia (PDF), su fimi.it (archiviato dall'url originale il 24 marzo 2012).
  4. ^ (EN) ARIA Singles Chart - 30/06/14, ARIA Charts. URL consultato il 28 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2014).
  5. ^ Gold&Platinum - Birthday, su riaa.com. URL consultato il 31 luglio 2015.
  6. ^ (EN) Katy Perry Releases Cover Art for ‘Birthday’ Single, Ryanseacrest.com, 3 aprile 2014. URL consultato il 22 aprile 2014.
  7. ^ (EN) CHR/Top 40, Gfa.radioandrecords.com. URL consultato l'11 aprile 2014 (archiviato dall'url originale l'11 aprile 2014).
  8. ^ (EN) Katy Perry Reveals 'Birthday' Video Teaser Posters & Trailer!, su justjared.com. URL consultato il 24 aprile 2014.
  9. ^ Katy Perry, pubblicato il video di Birthday, su ilpost.it. URL consultato il 24 aprile 2014.
  10. ^ Katy Perry: “Birthday”, ecco il lyric video ufficiale del nuovo singolo!, su news.mtv.it. URL consultato il 24 aprile 2014.
  11. ^ a b c d e f g h i j (EN) Katy Perry - Birthday - Music Charts, aCharts.us. URL consultato il 7 maggio 2014.
  12. ^ a b (NL) Katy Perry - Birthday, Ultratop.be. URL consultato il 19 maggio 2014.
  13. ^ a b c d e f Katy Perry - Chart history, Billboard. URL consultato il 30 maggio 2014.
  14. ^ Gaon Digital Chart - 2014년 5월 2주차, Gaon Chart. URL consultato l'11 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2014).
  15. ^ Suomen virallinen lista - Katy Perry: Birthday, Suomen virallinen lista. URL consultato il 28 giugno 2014.
  16. ^ Radio - Top 100 - Katy Perry - Birthday, su ifpicr.cz. URL consultato il 28 giugno 2014.
  17. ^ Radio Top100 Oficialna - Katy Perry - Birthday, su ifpicr.cz. URL consultato il 28 giugno 2014.
  18. ^ Top 100 Airplay - Week ending // 2014-05-27, Ema-sa.com. URL consultato il 28 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2014).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica