Apri il menu principale
Bruno Ventura
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1950
Carriera
Squadre di club1
1937-1939Manfredonia? (?)
1939-1940Teramo? (?)
1940-1943Pescara47 (0)
1945-1946Pescara5 (0)
1948-1949Acireale? (?)
1949-1950Matera12 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bruno Ventura (Sulmona, 16 gennaio 1915 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Inizia la carriera nella stagione 1937-1938, con il Manfredonia in Serie C; dopo un'ulteriore stagione con la squadra pugliese passa al Teramo[1] ed in seguito viene acquistato dal Pescara, dove continua a giocare in terza serie fino al termine della stagione 1940-1941, nella quale ottiene una promozione in Serie B. Rimane in rosa anche l'anno seguente, nel quale gioca 32 partite in Serie B e nella stagione 1942-1943, nella quale colleziona altre 15 presenze nella serie cadetta. Nella stagione 1945-1946 è ancora al Pescara, con cui gioca 5 partite in Divisione Nazionale.

Successivamente milita nell'Acireale[2] (con cui nella stagione 1948-1949 prende parte al campionato di Serie C) e nel Matera[3], con cui gioca la Prima Divisione Puglia 1949-1950.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Pescara: 1940-1941

NoteModifica

  1. ^ Agendina del Calcio Barlassina, 1939-1940, p. 122.
  2. ^ Le liste della Serie B e C, «Corriere dello Sport», 1º settembre 1949, p. 3
  3. ^ Statistiche su Materacalciostory.it

Collegamenti esterniModifica