Apri il menu principale
C'è poesia due
ArtistaLoretta Goggi
Tipo albumStudio
Pubblicazione1987
Durata39:10
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaFonit Cetra
ProduttoreGiusta Spotti
Loretta Goggi - cronologia
Album precedente
Album successivo

C'è poesia due è un album di Loretta Goggi, datato 1987. La track list comprende, ricalcando nella struttura l'album precedente, cinque brani inediti interpretati come solista e cinque cantati insieme ai cantautori-autori dei rispettivi brani.

Indice

La storia del discoModifica

L'album esce nel 1987 e rappresenta l'ideale prolungamento dell'esperienza dell'album precedente. Composto da dieci tracce, tra le più importanti si ricordano La notte e La rosa dell'inverno, entrambe scritte da Mango.

La Goggi duetta con altri artisti: Giorgio Conte in Fuori ci sono i lupi, Michele Zarrillo in E intanto vivo, Mango ne La rosa dell'inverno, Gianni Bella in Una luce e Sergio Caputo in L'astronave che arriva.

Tutte le canzoni vennero presentate all'interno di Canzonissime, programma televisivo condotto dalla Goggi su Rai 1, la cui sigla era La notte, inserito nell'album.

TracceModifica

Testi di Mogol, Alberto Salerno, Giorgio Conte, Luigi Albertelli, Depsa, Francesco Massimiani, Sergio Caputo, musiche di Marco Canepa, Gianni Bella, Armando Mango, Michele Zarrillo, Luigi Lopez, Renato Pareti, Mango.

  1. La notte – 3:40 (testo: Alberto Salerno – musica: Armando Mango)
  2. Fuori ci sono i lupi – 3:47 (Giorgio Conte) – Cantata in duetto con Giorgio Conte
  3. Isolatamente – 4:04 (testo: Mogol – musica: Gianni Bella)
  4. E intanto vivo – 4:24 (testo: Luigi Albertelli, Daniele Baima Besquet – musica: Luigi Lopez, Michele Zarrillo) – Cantata in coppia con Michele Zarrillo
  5. La pelliccia – 3:33 (testo: Depsa – musica: Malbo, Ariella Pertile)
  6. La rosa dell'inverno – 3:04 (testo: Alberto Salerno – musica: Mango) – Cantata in duetto con Mango
  7. Crimine d'amore – 3:33 (testo: Alberto Salerno – musica: Renato Pareti)
  8. Una luce – 5:39 (testo: Mogol – musica: Gianni Bella) – Cantata in duetto con Gianni Bella
  9. Stile – 3:45 (testo: Francesco Massimiani – musica: Marco Canepa, B. Cavazzini)
  10. L'astronave che arriva – 3:41 (Sergio Caputo) – Cantata in coppia con Sergio Caputo

FormazioneModifica

Collegamenti esterniModifica