Camilla Sparv

attrice svedese

Camilla Sparv (Stoccolma, 3 giugno 1943) è un'attrice svedese.

BiografiaModifica

Dal 1964 al 1967 è stata sposata con il produttore cinematografico Robert Evans[1], e dal 1969 al 1979 con Herbert W. Hoover III, dal quale ha avuto due figli. Dal 1994 è sposata con Fred Kolber.

Attiva sugli schermi tra il 1965 e il 1993, divenne pressoché un'icona della bella ragazza da incontrare durante le vacanze sulla neve. Apparve nei film Matt Helm... non perdona! (1966), Guai con gli angeli (1966), L'oro di Mackenna (1969), per la regia di J. Lee Thompson, in cui interpretò la parte dell'ereditiera Inga Bergmann, Gli spericolati (1969), in cui recitò accanto a Robert Redford, e Il magnate greco (1978). Per la televisione apparve nelle serie Agenzia Rockford, Love Boat e Hawaii Five-O.

Filmografia parzialeModifica

OnorificenzeModifica

Nel 1967 vinse un Golden Globe come Most Promising Newcomer (female) ("Migliore attrice esordiente") per il suo ruolo antagonista a James Coburn nel film Alle donne piace ladro (1966).

NoteModifica

  1. ^ Hal Erickson, Camilla Sparv, in The New York Times. URL consultato il 29 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 22 gennaio 2014).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN70632702 · ISNI (EN0000 0000 5939 3858 · Europeana agent/base/111200 · LCCN (ENn95007141 · GND (DE1074895118 · BNE (ESXX1580449 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n95007141