Cammy White (キャミィ・ホワイト?, Kyamī Howaito) alias Killer Bee, è un personaggio immaginario della serie di videogiochi Street Fighter di Capcom, la sua prima apparizione avviene nel 1993 con il videogioco Super Street Fighter II - The New Challengers, pubblicato per diverse console e arcade CPS-2. Insieme a Chun-Li sono le lottatrici più ricorrenti nella serie.

Cammy White
Cammy in Street Fighter IV
UniversoStreet Fighter
Nome orig.キャミィ ・ホワイト (Kyamī Howaito)
Lingua orig.Giapponese
1ª app. inSuper Street Fighter II
Ultima app. inStreet Fighter V
Interpretata daKylie Minogue (Street Fighter - Sfida finale)
Voci orig.
Voci italiane
Caratteristiche immaginarie
SessoFemmina
Luogo di nascitaBandiera del Regno Unito Regno Unito (Londra)
Data di nascita6 gennaio 1974

Storia modifica

La sua infanzia è sconosciuta; In origine fu una delle Shadaloo Dolls (gruppo di ragazze, assassine e guardie del corpo di M. Bison, potenziate con lo Psycho Drive e sotto il suo controllo per mezzo del lavaggio del cervello) il suo nome in codice è stato Killer Bee.

Inviata per uccidere Dhalsim, quest'ultimo grazie ai poteri dello Yoga la aiutò a capire di essere manipolata psichicamente, decise di ribellarsi e abbandonare l'organizzazione Shadaloo lottando contro M. Bison, durante lo scontro le rivelò che il suo corpo era destinato a sostituire il suo in caso di morte, trasferendo mente e anima di M. Bison in esso. Cercò anche di salvare il resto delle Dolls, ma non riuscì a salvarle tutte.

In seguito divenne un'agente della squadra speciale del governo britannico Delta Red, diventando così amica di Chun-Li e del colonnello Guile.

Aspetto modifica

Cammy ha una carnagione chiara, occhi azzurri, capelli lunghi biondi legati in due trecce simmetriche e qualche ciuffo di questi sulla fronte, ha una cicatrice sul viso a sinistra. È alta 152 cm e pesa 61 kg.[1]

Nella serie prequel, Alpha è vestita con un completo di colore celeste tipico della Shadaloo Dolls, cappellino aeronautico da hostess, gambe/inguine scoperte. In Super Street Fighter II e successivi, indossa un body verde militare, un basco militare rosso, entrambi con affisso l'emblema triangolare della Delta Red, le braccia e le gambe/inguine sono scoperte ma indossa dei lunghi guanti fino al gomito che fungono da paracolpi, e stivali militari. Non è chiaro se si tinge le gambe con strisce verdi o indossa delle calze collant prestampate.

La cicatrice sul viso potrebbe essere causata da M. Bison, anche se, in SSFII, viene rivelato che è stata causata da un incidente, per il quale ha perso anche la memoria ed è entrata nelle file della Delta Red dopo che era stata trovata priva di sensi di fronte alla loro accademia.

Altri vestiari: in Street Fighter IV è disponibile l'uniforme di M. Bison, un What IF se M. Bison avesse preso il suo corpo, come era stato pianificato in passato; In Street Fighter V sono disponibili diverse revisioni classiche: Nostalgia, Cannon Spike, Dolls, Killer Bee e i costumi di Jill Valentine, Blair Dame dalla serie EX e Fiona Belli di Haunting Ground.

Videogiochi modifica

Segue l'elenco di videogiochi dove Cammy è una lottatrice giocabile:

Serie principale

Altri, crossover

In Final Fight: Streetwise, Cammy White è un boss da sconfiggere nel dojo di Guy.

Cammy è selezionabile nell'arcade mode solo nella versione inclusa in Street Fighter Alpha Anthology.[2]

Antologie modifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Street_Fighter_(serie) § Antologie.

Cinema modifica

Street Fighter - Sfida finale (1994), nel film Cammy W. è interpretata dalla cantante/attrice Kylie Minogue ed è alleata assieme a Guile nella lotta contro M. Bison.

Altri Media modifica

Cammy è presente in diversi fumetti e anime della serie, tra questi c'è:

Cammy Gaiden (1994), fumetto, unico volume, disegnato e sceneggiato da Masahiko Nakahira.[3]

Abilità modifica

Mosse Speciali modifica

  • Spiral Arrow (Cannon Drill nella versione americana ed europea del gioco): è la mossa centrale di Cammy.

Praticamente si solleva leggermente da terra fino a creare un vortice umano colpendo con le gambe unite (un po' come lo Psyco Crusher di M.Bison)

  • Cannon Spike (Thrust Kick nella versione americana ed europea del gioco): è come lo Shoryuken di Ryu e Ken, solo che colpisce con una gamba dritta.
  • Spinning Knuckle: Cammy ruota su sé stessa e colpisce con un pugno allo stomaco dell'avversario. Una mossa utile per schivare attacchi a proiettile.
  • Hooligan Combination (presente nella serie Alpha e in Super Street Fighter II Turbo): Cammy si appallottola e vola verso l'avversario.

Se si preme avanti + Pugno la mossa finisce con un Frankensteiner altrimenti colpisce alle gambe dell'Avversario.

Super Mosse modifica

  • Spin Drive Smasher: praticamente un potente Spiral Arrow seguito da un altrettanto potente Cannon Spike. (in Alpha 2, Alpha 3, serie Versus e in Super Street Fighter II Turbo)
  • Reverse Shaft Breaker: un potente Spiral Arrow in orizzontale multi-hit. (SF Alpha 3)
  • Killer Bee Assault: Cammy vola di muro in muro colpendo ripetutamente l'avversario con una variante del Cannon Spike e finisce con un Frankensteiner. (SF Alpha 3 e nelle serie Versus)
  • Call M.Bison (solo in Street Fighter Alpha 2 Gold): Cammy fa un saluto militare dicendo "Yes,Sir" ed appare M.Bison che effettua uno Psyco Crusher.
  • Gyro Drive Smasher: quasi identica alla Spin Drive Smasher solo che con questa tecnica manda l'avversario in'aria per poi raggiungerlo in salto e infine lo stampa al suolo strangolandolo.
  • CQC (Cammy's Quick Combination): Questa mossa è un contrattacco nonché una delle più micidiali, se Cammy viene attaccata dall'avversario con un pugno o un calcio quando si mette in posizione per contrattaccare, lei salterà sulle sue spalle bloccandogli la testa con le gambe per poi spezzarli il collo, poi lo fa cadere a terra per effettuare una leva al braccio spezzandoglielo e per completare il tutto lo spinge attorno a sé per poi spezzargli nuovamente il collo ma con più brutalità. Quando Cammy effettua questa mossa, nel momento in cui spezza/torce gli arti all'avversario lo schermo diventa negativo (con i colori invertiti), questo chiaramente è dovuto alla brutalità e al dolore patito dall'avversario. Quando Cammy effettua la posizione di contrattacco la tecnica non funzionerà se viene colpita da attacchi come le fireball o colpi caricati.

Frasi celebri modifica

  • Danni lievi... Errore di memoria! Cosa ci faccio qui...?" (S.F. Alpha 3)
  • Conserverò i tuoi denti in ricordo di questa vittoria... (Super Street Fighter II)
  • Sono brava nel mio lavoro, e il signor Dow Lai se ne accorgerà presto.... (Street Fighter II: V) serie anime
  • Non puoi aspettarti di sorprendere un agente Delta Red con mosse del genere (Street Fighter IV)

Accoglienza modifica

Retrospettivamente, la rivista Famitsū ha classificato Cammy come la trentesima eroina più famosa dei videogiochi degli anni '90[4].

Note modifica

  1. ^ Street Fighter Cammy - Techniques of Incomparable Precision, su Street Fighter V: Champion Edition. URL consultato il 1º agosto 2022.
  2. ^ Bisogna selezionare M.Bison e premere [start] più volte.
  3. ^ Associazione NewType Media, Super Street Fighter II - Cammy Gaiden, su AnimeClick.it. URL consultato il 1º agosto 2022.
  4. ^ (JA) 1990年代ヒロインリスト|エンタミクス, su Famitsū. URL consultato il 18 ottobre 2020 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi