Apri il menu principale

Campionati del mondo di ciclismo su strada 1932

edizione del campionato mondiale di ciclismo su strada
XII campionati del mondo di ciclismo su strada 1932
Competizione Campionati del mondo di ciclismo su strada
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione 12ª
Organizzatore UCI
Date 31 agosto 1932
Luogo Italia Roma
Statistiche
Miglior nazione Italia Italia (2/1/0)
Gare 2
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1931 1933 Right arrow.svg

I Campionati del mondo di ciclismo su strada 1932 si disputarono a Roma in Italia il 31 agosto 1932.

Furono assegnati due titoli:

  • Prova in linea Uomini Dilettanti, gara di 137,000 km
  • Prova in linea Uomini Professionisti, gara di 206,100 km

StoriaModifica

L'edizione 1932 vide ancora il dominio italiano, con Learco Guerra, Remo Bertoni e Alfredo Binda a rappresentare i colori azzurri. Guerra fu messo a dura prova dai saliscendi dei colli romani e si staccò mentre il duo formato da Binda e Bertoni rimase solo al comando della corsa e nello stesso ordine passò sul traguardo.[1] Con le rappresentative nazionali ancora limitate a tre atleti ciascuna, ventun corridori presero parte alla prova e in diciassette la conclusero.

Nella prova dilettanti, tornò al successo l'Italia che si aggiudicò la medaglia d'oro con Giuseppe Martano.

MedagliereModifica

Pos. Nazione        
1   Italia 2 1 0 3
2   Svizzera 0 1 0 1
3   Lussemburgo 0 0 1 1
  Francia 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Sommario degli eventiModifica

Eventi   Oro Tempo   Argento Tempo   Bronzo Tempo
Uomini Professionisti
Gara in linea
dettagli
Alfredo Binda
  Italia
7h01'28"
Media 29,340 km/h
Remo Bertoni
  Italia
a 15" Nicolas Frantz
  Lussemburgo
a 4'52"
Uomini Dilettanti
Gara in linea
dettagli
Giuseppe Martano
  Italia
4h32'28" Paul Egli
  Svizzera
? Paul Chocque
  Francia
?

NoteModifica

  1. ^ Mario Spairani, 100 Anni di Ciclismo: speciale mondiali 1927-1938, in spaziociclismo.it, 24 settembre 2010. URL consultato il 25-9-2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo