Apri il menu principale
Campionati mondiali di bob 2001
Competizione Campionati mondiali di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione L
Organizzatore FIBT
Date 27 gennaio - 4 febbraio 2001 (uomini)
8 - 9 febbraio 2001 (donne)[1]
Luogo Svizzera Sankt Moritz (uomini)
Canada Calgary (donne)
Discipline 3
Impianto/i Olympia Bobrun St. Moritz–Celerina (uomini)
Pista del Canada Olympic Park (donne)
Vincitori
a due u. Germania C. Langen, M. Jakobs
a due d. Svizzera F. Burdet, K. Sutter
a quattro Germania C. Langen, M. Zimmermann, S. Peter, A. Metzger
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Germania Germania 2 1 1 4
Svizzera Svizzera 1 1 2 4
Stati Uniti Stati Uniti 0 1 0 1
Statistiche
Miglior medagliato Germania C. Langen
(2 - 0 - 0)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Altenberg/Winterberg 2000 Lake Placid/Winterberg 2003 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di bob 2001, cinquantesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono disputati dal 27 gennaio al 4 febbraio 2001 a Sankt Moritz, in Svizzera, per gli uomini, sulla pista Olympia Bobrun St. Moritz–Celerina[2], il tracciato naturale sul quale si svolsero le competizioni del bob e delle skeleton ai Giochi di Sankt Moritz 1928 e di Sankt Moritz 1948 e le rassegne iridate maschili del 1931, del 1935, del 1937 (limitatamente al bob a quattro), del 1938 e del 1939 (solo bob a due), del 1947, del 1955, del 1957, del 1959, del 1965, del 1970, del 1974, del 1977, del 1982, del 1987, del 1990 e del 1997 per entrambe le specialità maschili.
Per le donne la competizione iridata si è invece svolta l'8 e il 9 febbraio 2001[1] a Calgary, in Canada, sulla Pista del Canada Olympic Park, il tracciato sul quale si svolsero le competizioni del bob e dello slittino ai Giochi di Calgary 1988. La località elvetica ha ospitato quindi le competizioni iridate per la sedicesima volta nel bob a quattro e per la quindicesima nel bob a due uomini mentre quella canadese fu per la prima volta sede della rassegna mondiale nel bob a due donne.

L'edizione ha visto prevalere nel medagliere la Germania che ha conquistato due medaglie d'oro su tre e quattro in totale sulle nove disponibili. I titoli sono stati infatti vinti nel bob a due uomini da Christoph Langen e Marco Jakobs e nel bob a quattro da Christoph Langen, Markus Zimmermann, Sven Peter e Alexander Metzger mentre nella gara femminile la vittoria è andata alle svizzere Françoise Burdet e Katharina Sutter.

Indice

RisultatiModifica

Bob a due uominiModifica

La gara si è svolta il 27 e il 28 gennaio 2001 nell'arco di quattro manches ed hanno preso parte alla competizione 33 compagini in rappresentanza di 18 differenti nazioni[3]. Detentori del titolo erano i tedeschi Christoph Langen e Markus Zimmermann, con Langen riconfermatosi campione ma con Marco Jakobs al posto di Zimmermann, davanti alla coppia svizzera formata da Reto Götschi, già campione a Sankt Moritz 1997 e bronzo a Calgary 1996, e Cédric Grand. Terza al traguardo giunse l'altra formazione elvetica costituita da Martin Annen e Beat Hefti, entrambi alla prima medaglia iridata di specialità[4][5].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Christoph Langen
Marco Jakobs
  Germania I 4:16.78
  Reto Götschi
Cédric Grand
  Svizzera III 4:17.73 +0.95
  Martin Annen
Beat Hefti
  Svizzera II 4:17.84 +1.06
4 Christian Reich
Steve Anderhub
  Svizzera I 4:18.38 +1.60
5 Pierre Lueders
Ken Leblanc
  Canada I 4:18.87 +2.09
6 René Spies
Franz Sagmeister
  Germania II 4:19.54 +2.76
7 Mike Dionne
nd
  Stati Uniti I 4:20.09 +3.31
8 Günther Huber
nd
  Italia I 4:20.18 +3.40
9 Evgenij Popov
nd
  Russia II 4:20.32 +3.54
10 Bruno Mingeon
nd
  Francia II 4:20.65 +3.87

Bob a due donneModifica

La gara si è svolta l'8 e il 9 febbraio 2001[1] nell'arco di quattro manches. Campione uscente era l'equipaggio tedesco composto da Gabriele Kohlisch e Kathleen Hering e il titolo è stato pertanto conquistato dalla coppia elvetica formata da Françoise Burdet e Katharina Sutter, entrambe già bronzo nella precedente edizione di Winterberg 2000, con un distacco di due centesimi di secondo dalle seconde classificate, le statunitensi Jean Racine e Jennifer Davidson, riconfermando ambedue l'argento di Winterberg 2000, e alle tedesche Susi Erdmann e Tanja Hess, alla loro prima medaglia iridata[6][7].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Françoise Burdet
Katharina Sutter
  Svizzera I 1:55.08
  Jean Racine
Jennifer Davidson
  Stati Uniti I 1:55.10 +0.02
  Susi Erdmann
Tanja Hess
  Germania II 1:55.40 +0.32
4 Karin Olsson
nd
  Svezia I 1:56.06 +0.98
5 Christina Smith
nd
  Canada I 1:56.09 +1.01
6 Sandra Prokoff
Kerstin Jürgens
  Germania I 1:56.14 +1.06
7 Christine Fraser
nd
  Canada II 1:56.15 +1.07
8 Bonny Warner
nd
  Stati Uniti II 1:56.16 +1.08
9 Eline Jurg
nd
  Paesi Bassi I 1:56.29 +1.21
10 Katrin Dostthaler
Ulrike Holzner
  Germania III 1:56.31 +1.23

Bob a quattroModifica

La gara si è svolta il 3 e il 4 febbraio 2001 nell'arco di quattro manches. Campione mondiale in carica era il quartetto tedesco composto da André Lange, René Hoppe, Lars Behrendt e Carsten Embach, giunto secondo in questa edizione con gli stessi componenti, e il titolo è stato pertanto conquistato dai connazionali Christoph Langen, Markus Zimmermann, Sven Peter e Alex Metzger, con Langen e Zimmermann che bissano l'oro a quattro ottenuto a Calgary 1996. Sul terzo gradino del podio è salita la compagine svizzera formata da Christian Reich, Steve Anderhub, Urs Aeberhard e Domenic Keller, già bronzo nella precedente edizione di Altenberg 2000 ma in quell'occasione con Bruno Aeberhard al posto di Anderhub.[8][9].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
  Christoph Langen
Markus Zimmermann
Sven Peter
Alexander Metzger
  Germania III 4:10.45
  André Lange
Lars Behrendt
René Hoppe
Carsten Embach
  Germania I 4:11.69 +1.24
  Christian Reich
Steve Anderhub
Urs Aeberhard
Domenic Keller
  Svizzera I 4:11.95 +1.50
4 Sandis Prūsis
nd
nd
nd
  Lettonia I 4:12.03 +1.58
5 Reto Götschi
nd
nd
nd
  Svizzera II 4:12.04 +1.59
6 Matthias Benesch
Torsten Voss
Udo Lehmann
Barucha
  Germania II 4:12.25 +1.80
7 Bruno Mingeon
nd
nd
nd
  Francia II 4:12.99 +2.54
8 Evgenij Popov
nd
nd
nd
  Russia II 4:13.11 +2.66
9 Mike Dionne
nd
nd
nd
  Stati Uniti I 4:13.12 +2.67
10 Sean Olsson
nd
nd
nd
  Regno Unito I 4:13.32 +2.87

MedagliereModifica

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Germania 2 1 1 4
2   Svizzera 1 1 2 4
3   Stati Uniti 0 1 0 1
Totale 3 3 3 9

NoteModifica

  1. ^ a b c (DE) Freitag 09.02.2001, 22:30 Schweizerin Burdet Bob-Weltmeisterin, Erdmann/Hees gewinnen Bronze, su mopo.de, Hamburger Morgenpost, 9 febbraio 2001 (archiviato il 3 febbraio 2017).
  2. ^ Bob World Championship Olympia Bob Run St. Moritz - Celerina - Poster (JPG), su poster-gallery.com (archiviato il 3 febbraio 2017).
  3. ^ (DE) Weltmeisterschaft im 2er Bob Resultate Zwischenklassement nach dem 2. Lauf, su arth-online.ch (archiviato il 3 febbraio 2017).
  4. ^ (DE) Weltmeisterschaft im 2er Bob Schlussklassement 27./28.01.2001, su arth-online.ch (archiviato il 3 febbraio 2017).
  5. ^ (DE) 2ER-BOB-WM 2001 IN ST. MORITZ (27./28.01.2001) (Scorrere la pagina), su bsd-portal.de, BSD, 28 gennaio 2001.
  6. ^ (ENESFRNL) Bobsleigh - 2001 World Championships - Results Women, su the-sports.org, Info Média Conseil (archiviato il 3 febbraio 2017).
  7. ^ (DE) BOB-WM DER DAMEN 2001 IN CALGARY (09.02.2001) (Scorrere la pagina), su bsd-portal.de, BSD, 9 febbraio 2001.
  8. ^ (ENESFRNL) Bobsleigh - 2001 World Championships - Results Men, su the-sports.org, Info Média Conseil (archiviato il 3 febbraio 2017).
  9. ^ (DE) 4ER-BOB-WM 2001 IN ST. MORITZ (03./04.02.2001) (Scorrere la pagina), su bsd-portal.de, BSD, 4 febbraio 2001.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali