Apri il menu principale
Campionato europeo Superstock 600 2009
Edizione nº 5 del Campionato europeo Superstock 600
Dati generali
Inizio5 aprile
Termine25 ottobre
Prove10
Titoli in palio
Titolo pilotiRegno Unito Gino Rea
su Honda CBR600RR
Altre edizioni
Precedente - Successiva

Il Campionato europeo Superstock 600 del 2009 è stato la quinta edizione del campionato Europeo della categoria Superstock 600. Sviluppatosi su 10 prove in totale, con inizio in Spagna sul circuito di Valencia il 5 aprile e conclusione in Portogallo, sul circuito di Portimão il 25 ottobre.

Al termine del campionato si è laureato campione europeo il pilota britannico Gino Rea alla guida di una Honda CBR600RR gestita dal team Ten Kate Honda Racing, che ha preceduto di un punto l'italiano Marco Bussolotti su Yamaha. Al terzo posto si piazza il pilota belga Vincent Lonbois, sempre con Yamaha, staccato di 3 punti dal leader del campionato.

CalendarioModifica

Classifica finaleModifica

Posizione Pilota Motocicletta                     Punti
1   Gino Rea Honda 3 1 7 8 2 6 6 2 2 3 154
2   Marco Bussolotti Yamaha 4 Rit 4 2 1 7 3 3 3 1 153
3   Vincent Lonbois Yamaha 2 Rit 2 3 8 1 1 6 9 2 151
4   Danilo Petrucci Yamaha 1 Rit 1 1 9 2 2 4 18 5 146
5   Eddi La Marra Honda Rit 5 5 4 12 3 4 1 5 Rit 104
6   Jérémy Guarnoni Yamaha 5 3 3 5 3 4 Rit 5 Rit 6 104
7   Baptiste Guittet Honda 8 7 12 10 4 9 7 14 4 9 78
8   Stefan Kerschbaumer Yamaha 7 4 13 9 5 8 8 13 8 10 76
9   Fredrik Karlsen Yamaha Rit 13 5 5 11 Rit 4 43
10   Nico Morelli Honda Rit 10 14 13 6 Rit Rit 12 7 8 42
11   Andrezej Chmielewski Yamaha 9 9 9 18 7 Rit 11 15 13 13 42
12   Florian Marino Honda 10 1 7 40
13   Joey Litjens Yamaha 6 2 8 38
14   Riccardo Cecchini Honda 14 12 10 15 10 18 9 16 20 12 30
15   Dino Lombardi Kawasaki 10 6 11 14 23
16   Giuliano Gregorini Yamaha 6 Rit 7 19
17   Roberto Tamburini Yamaha 7 8 17
18   Nacho Calero Kawasaki e Yamaha 11 16 15 16 14 13 12 14 17
19   Christian von Gunten Suzuki 12 13 Rit Rit 10 18 19 Rit 13
20   Louis Bulle Yamaha 6 10
21   Andrea Boscoscuro Yamaha 6 10
22   Kevin van Leuven Yamaha 8 8
23   Ferruccio Lamborghini Yamaha SQ Rit 9 7
24   Randy Pagaud Honda 17 10 23 6
25   Marc Moser Triumph 10 17 6
26   Andre Carvalho Yamaha 11 5
27   Nelson Major Yamaha 11 5
28   Jonathan Martinez Honda 11 17 5
29   Joe Burns Yamaha 11 5
30   Davide Fanelli Yamaha 11 5
31   Alez Ott Yamaha 11 5
32   Daniele Manfrinati Honda 13 15 Rit 17 15 19 5
33   Nans Chevaux Honda 12 4
34   Tomas Krajci Yamaha 12 4
35   Roberto Farinelli Yamaha 12 Rit 4
36   Mircea Vrajitoru Yamaha Rit 18 17 19 16 15 13 24 17 19 4
37   Alex Schacht Yamaha 14 2
38   Michal Salac Yamaha Rit 14 21 16 16 2
39   Tomas Svitok Yamaha 14 2
40   Jardo Van Huisstede Suzuki 14 2
41   Sergio Batista Kawasaki 15 1
42   Stéphane Egea Kawasaki 15 1
43   David Látr Honda Rit 17 16 20 17 16 15 25 Rit 22 1
Posizione Pilota Motocicletta                     Punti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Sistema di punteggioModifica

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

NoteModifica

  1. ^ Valencia, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  2. ^ Valencia, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  3. ^ Valencia, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  4. ^ Assen, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  5. ^ Assen, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  6. ^ Assen, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  7. ^ Monza, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  8. ^ Monza, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  9. ^ Monza, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  10. ^ Misano Adriatico, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  11. ^ Misano Adriatico, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  12. ^ Misano Adriatico, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  13. ^ Donington, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  14. ^ Donington, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  15. ^ Donington, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  16. ^ Brno, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  17. ^ Brno, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  18. ^ Brno, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  19. ^ Nürburgring, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  20. ^ Nürburgring, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  21. ^ Nürburgring, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  22. ^ Imola, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  23. ^ Imola, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  24. ^ Imola, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  25. ^ Magny-Cours, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  26. ^ Magny-Cours, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  27. ^ Magny-Cours, Superstock 600 - Championship Standings - dal sito ufficiale superbike
  28. ^ Portimão, Superstock 600 - Qualifying Practices - dal sito ufficiale superbike
  29. ^ Portimão, Superstock 600 - Results Race - dal sito ufficiale superbike
  30. ^ Portimão, Superstock 600 - Championship Standing - dal sito ufficiale superbike

Collegamenti esterniModifica

  • Risultati stagionali, su oldsbk.perugiatiming.com, Perugia Timing (archiviato dall'url originale il 5 aprile 2015).