Apri il menu principale

Carlo Ricchetti

allenatore di calcio e calciatore italiano
Carlo Ricchetti
Ricchetti e de cesare.jpg
Carlo Ricchetti (a sinistra) con Ciro De Cesare
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Perugia (Vice)
Ritirato 2004 - calciatore
Carriera
Squadre di club1
1986-1990Foggia40 (4)
1990-1991Monopoli33 (1)
1991Foggia0 (0)
1991-1992Nola 25 (2)
1992-1993Monza18 (0)
1993-1999Salernitana140 (24)
1999Cesena5 (0)
1999-2000Juve Stabia19 (1)
2000-2001Foggia28 (6)
2001-2002Nardò8 (1)
2002-2003Potenza8 (0)
2003-2004Angri10 (1)
Carriera da allenatore
2004-2005 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Arpifoggia
2005-2006SalernitanaBerretti
2007-2009FoggiaBerretti
2009-2010RegginaGiovan. naz.
2010-2011RegginaAllievi naz.
2011-2012RegginaGiovan. reg.
2012-2013RegginaAllievi naz.
2013-2014LatinaVice
2014-2015LatinaVice
2015-2016TernanaVice
2016-2017Virtus EntellaVice
2017-2018PerugiaVice
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2018

Carlo Ricchetti (Foggia, 11 febbraio 1970) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Nell'arco della sua carriera, oltre che con il Foggia, la squadra della sua città, ha giocato numerosi campionati anche con la maglia della Salernitana, per un totale di 113 gare e 18 reti in Serie B, contribuendo alla promozione in Serie A della società campana dopo 50 anni di assenza dalla massima divisione. Dopo varie esperienze da allenatore, il 28 settembre 2015 diventa allenatore in seconda della Ternana, nello staff del suo amico ed ex compagno di squadra Roberto Breda. L'anno successivo, passa alla Virtus Entella, sempre come vice di Breda. Termina la sua esperienza a Chiavari dopo il 39º turno, al culmine di un periodo negativo per la squadra ligure, che ha conquistato un punto nelle ultime cinque partite ed è uscita dalla zona play-off. Il 26 ottobre 2017 segue nuovamente Breda sulla panchina del Perugia ma il 12 maggio 2018 vengono entrambi sollavati dagli incarichi.[1]

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Salernitana: 1997-1998

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica