Casale San Nicola

frazione del comune italiano di Isola del Gran Sasso d'Italia
Casale San Nicola
frazione
Casale San Nicola
Casale San Nicola – Veduta
Casale San Nicola, panoramica.
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
ProvinciaProvincia di Teramo-Stemma.svg Teramo
ComuneIsola del Gran Sasso d'Italia-Stemma.png Isola del Gran Sasso d'Italia
Amministrazione
Lingue ufficialiItaliano
Territorio
Coordinate42°30′N 13°40′E / 42.5°N 13.666667°E42.5; 13.666667 (Casale San Nicola)
Altitudine859−911 m s.l.m.
Abitanti200
Altre informazioni
Cod. postale64045
Prefisso0861
Fuso orarioUTC+1
Cl. sismicazona 2 (sismicità media)[1]
Nome abitantiCasalesi
PatronoSan Nicola
Giorno festivo6 dicembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Casale San Nicola
Casale San Nicola

Casale San Nicola è una frazione del comune di Isola del Gran Sasso d'Italia, in provincia di Teramo, con una popolazione di circa 200 abitanti, collocata sotto la scenografica e imponente parete del Corno Grande a 859 metri s.l.m.

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

Il territorio di Casale San Nicola fa parte del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Il paese è situato in una vallata chiamata Fosso Gravone, formato dal passaggio di un affluente del fiume Mavone alle pendici del Paretone del Corno Grande ed è il centro abitato più vicino ad esso.

StoriaModifica

La storia di questo borgo è legata principalmente al Medioevo.

A poca distanza dal paese è situato l'antico eremo di San Nicola, risalente al 1000-1100 d.C. e sorge a circa 1000 m di altezza.

Il monastero nacque in seguito alla riforma eremitica di San Pier Damiani come primitivo eremo sul Monte Corno. Nel 1187 la chiesa Sancti Nicolay de Cornu era attestata tra le pertinenze del monastero di Fonte Avellana, sotto la cui giurisdizione rimase fino al 1652 quando per ordine di Papa Innocenzo X vennero soppressi i piccoli monasteri. Nel 1342 il convento era tenuto a pagare la decima papale.

La piccola chiesetta, di origine romanica, è oggi in ottimo stato di conservazione; essa presenta una muratura formata dall'assemblaggio di blocchi squadrati di pietra calcarea con malta ed un tetto a doppio spiovente. Vicino si possono osservare i resti degli antichi edifici monastici.

Nel 2012 gli abitanti del paese hanno votato a favore della costituzione dell'ASUC di Casale San Nicola, con il compito di gestire, mantenere e salvaguardare i beni di uso civico e le proprietà collettive, ricadenti sul proprio territorio.

EventiModifica

Ogni anno, l'associazione culturale Sotto un Ponte , a cavallo di ferragosto (14 e 15 agosto gli appuntamenti fissi, a cui se ne aggiungono altri diversi di anno in anno), organizza la sagra della "Pecora alla Callara".

NoteModifica

  1. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Abruzzo