Apri il menu principale
Casimiro Pisani

Senatore del Regno d'Italia
Legislature X

Deputato del Regno d'Italia
Legislature VIII

Casimiro Pisani (Palermo, 23 dicembre 1803Roma, 2 luglio 1881) è stato un patriota e politico italiano.

BiografiaModifica

Barone e figlio di Pietro Pisani, fu deputato al parlamento siciliano dal 1848 al 1849. Prese parte alla rivolta della Gancia e sostenne attivamente la spedizione dei Mille di Garibaldi in Sicilia, entrando a far parte del suo primo governo dittatoriale il 2 giugno 1860 come segretario di stato per gli Affari Esteri e per il Commercio, fino al 27 giugno. [1].

Nel febbraio 1861 fu eletto deputato del Regno d'Italia, fino al 1865[2]. Nel 1870 fu nominato senatore del Regno[3]. Morì a Roma e fu seppellito al cimitero del Verano.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie