Apri il menu principale

Cata e i misteri della sfera

Cata e i misteri della sfera
Cataeimisteridellasferalogo.png
Logo della serie
Titolo originaleSeñales del fin del mundo
PaeseArgentina
Anno2013-2014
Formatoserial TV
Generetelenovela
Stagioni1
Puntate115
Durata45 min
Lingua originalespagnolo
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreCarolina Vespa
Ricardo Morteo
Marcos Villalón
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreYair Dori Group
Prima visione
Prima TV originale
Dall'11 dicembre 2013
Alluglio 2014
Rete televisivaCanal 7
Prima TV in italiano
Dal26 maggio 2014
All'11 luglio 2015
Rete televisivaDisney Channel

Cata e i misteri della sfera (Señales del fin del mundo) è una telenovela argentina creata da Carolina Vespa, Ricardo Morteo e Marcos Villalón e prodotta da Dori Media Group, che ha come protagonisti Micaela Riera e Santiago Ramundo. La serie è formata da un'unica stagione di centoquindici episodi.

Indice

TramaModifica

Catalina Perticelli, una ragazza orfana di madre, si trasferisce con il padre Nicolás in una nuova città, Laguna Deseada, nella casa un tempo appartenuta al nonno. Il nonno (chiamato dagli abitanti del luogo "il vecchio matto") in passato passava interi giorni nel seminterrato per fare degli esperimenti su un'insolita sfera, che viene trovata da Catalina. Per sbaglio lei la apre e fa venire da un'altra dimensione due cloni, chiamati poi da lei Adriàn e Leo. Cata all'inizio cerca di nasconderli, ma successivamente li fa conoscere in giro come due ragazzi normali, presentandoli come suoi cugini. Il compito principale di Catalina è quello di nasconderli da una associazione segreta con lo scopo di catturarli.

Cata comincia a frequentare una scuola di musica e s'innamora di Damián, ma deve fare i conti con la sua gelosa fidanzata, Emi. Leo si innamorerà di Sofia, una delle migliori amiche di Cata conosciute all'accademia, e lei di lui, mentre Adrian si innamorerà di Emi. Camillo, il fratello di Tamara, si innamorerà di Cata e cercherà di convincerla che Damian non è adatto a lei. Durante il corso della serie arriverrano dall'altra dimensione altri due cloni: Numa e Jazmin (Jaz) .

Personaggi ed interpretiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Cata e i misteri della sfera.

PuntateModifica

In Argentina, la telenovela è andata su Canal 7 dall'11 dicembre 2013[1] al luglio successivo[2].

La trasmissione italiana ha invece inizio il 26 maggio 2014[3]. Viene sospesa durante l'estate e riprende l'8 settembre 2014[4]. Viene fermata nuovamente nel mese di ottobre e ricomincia il 13 aprile 2015 sempre sulla stessa rete[5] per concludersi definitivamente l'11 luglio con un doppio episodio[6].

Stagione Puntate Prima TV originale Prima TV in italiano
Prima stagione 115 2013-2014 2014-2015

ProduzioneModifica

 
Logo originale della serie

Nel 2010 appare la notizia di una nuova serie dai titoli provvisori "Señales" e "Señales, una aventura de otro mundo" per cui si stava registrando un episodio pilota che sarebbe stato presentato al MIPCOM della città di Cannes nell'ottobre dello stesso anno. Viene anche annunciato che le riprese ufficiali sarebbero iniziate tra febbraio[7] e marzo del 2011[8]. Erano previsti tra i 120 e i 150 episodi della durata di un'ora[9] con produzione AMJA TV e Andrea Stivel Producciones[10]. Il progetto, però, venne lasciato in standby per impegni diversi delle case produttrici che chiusero l'accordo per il compimento dello sceneggiato[11].

La produzione passa, nel 2012, alla compagnia israeliana Yair Dori International[12], non avendo ancora nessuna collocazione televisiva. Agli inizi di giugno del 2013 iniziano le prime riprese a Pilar, città appartenente alla provincia di Buenos Aires per le scene esterne[13] e successivamente quelle interne negli studi Pampa sempre della capitale argentina[14]. Nello stesso mese si sono svolti alcuni casting in Italia[15], Spagna e in Israele[16]. La fiction viene registrata in alta definizione.

Viene trasmessa su Canal 7 dall'11 dicembre 2013 fino al luglio successivo. Gli attori vengono presentati attraverso alcune ospitate sulla rete di trasmissione della telenovela. Il 7 luglio 2014 i protagonisti della serie hanno fatto uno spettacolo negli studi del canale per i fan[17] che viene trasmesso dieci giorni dopo in televisione.

Viene confermata una seconda stagione, le cui riprese dovevano iniziare a luglio 2014[18], ma viene emanato un comunicato della casa produttrice che annuncia l'inizio delle registrazioni per febbraio 2015[19]; nonostante non venga mai realizzata.

L'attrice protagonista, Micaela Riera, è ospite al Giffoni film festival il 19 luglio 2014 per presentare la serie, dove canta anche una canzone dalla colonna sonora[20]. Durante la sua permanenza in Italia, Riera ha detto che probabilmente ci sarà un tour in Italia e in Israele con gli attori della serie[21] e registra la canzone "Due pianeti", versione italiana di "Quiero Que Me Lleve Tu Amor" che viene pubblicata agli inizi di agosto[22].

CastingModifica

Nel backdoor pilot il cast era composto da: Florencia Otero, Maxi Ghione, Natalia Cociuffo, Inés Palombo, Juan Areco e Jose Areco, Mariana Prommel, Boris Baks, Camila Salazar, la partecipazione speciale di Luisa Kuliok e altri attori[23]. Il nome originario del personaggio di Marina era Marisa.

La troupe finale è quasi totalmente cambiata, tranne per i gemelli Areco[24]. Tramite il casting milanese è stata eletta Veronica Appeddu per interpretare Bianca dall'episodio 70[25], invece, il pubblico spagnolo è rappresentato da John Varo e quello israeliano da Danielle Bliberg[16]. Per entrare nella serie, tutti gli attori hanno dovuto svolgere un casting. Ramundo fu contattato per svolgere un provino e dopodiché fu scelto per interpretare Damian, mentre la Riera e la Paz hanno preso parte alle audizioni di loro spontanea volontà. La prova consisteva in canto, ballo e recitazione[13].

Con l'arrivo della seconda stagione, vengono annunciate delle nuove entrate: Juan Manuel Barrera, Tomás de las Heras, Agustín Suárez, Catalina Campos Leyba, Agustina del Campo, Adriana Salonia, Maxi Ghione, Marcelo Xicarts, Martín Salazar e Ximena Fassi[26][27]. Nel giugno del 2014 si sono svolti nuovamente dei casting a Milano per la selezione di due artisti: uno di sesso maschile e l'altro femminile[28]; puntate che non vengono registrate.

AscoltiModifica

Alla prima visione argentina, la serie raggiunge lo 0.1% con picchi di 0.4%[29]. Il giorno seguente ottiene invece 0.3[30].Nel gennaio arriva a 0.6%[31], confermato anche nei mesi successivi.

In Italia ha raggiunto un buon successo, diventando uno dei programmi più visti del canale[20], così come in Israele[32]. Nel primo paese è stata la trasmissione più vista di giugno 2014 con un reach di circa 1 milione e 600 mila spettatori e solo nella fascia d'età tra i 6 e i 12 anni circa 650 mila[21].

Colonna sonoraModifica

La sigla d'apertura è "Quiero que me lleve tu amor" cantata da tutto il cast.

Dalla prima stagione è uscito un album discografico[33].

Anno Dettagli
2014 Señales del fin del mundo
  • Pubblicazione: 16 marzo 2014
  • Formati: CD, download digitale
  • Etichetta: Leader Music, Yair Dori Group

Premi e riconoscimentiModifica

Premi e candidature di Cata e i misteri della sfera
Riepilogo
Premi vinti 7
Nomination 10
Preselezioni 5
Pendenti 0

Distribuzione internazionaleModifica

Paese Canale Data uscita Titolo nel paese Fonte
  Argentina Canal 7 11 dicembre 2013 Señales del fin del mundo
  Italia Disney Channel 26 maggio 2014 Cata e i misteri della sfera
  Israele The Children Channel 14 marzo 2014 Catha es misthirop de sferiosita

NoteModifica

  1. ^ (ES) Señales del fin del mundo, tvpublica.com.ar. URL consultato il 10 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2015).
  2. ^ Cfr. tweet dell'attrice Florencia Cappiello e articolo di famavision.com
  3. ^ Zelia Pastore, Cata e i misteri della sfera: aperte le audizioni a Milano per due nuovi personaggi, kataweb.it, 27 maggio 2015. URL consultato il 7 agosto 2015.
  4. ^ Quando inizia Cata e i Misteri della Sfera? Scopri tutto sui nuovi episodi con Micaela Riera, 10elol.it, 4 settembre 2014. URL consultato il 9 agosto 2015.
  5. ^ Da oggi alle 14:25 i nuovi episodi di Cata e i misteri della sfera!!, disneychannel.it, 13 aprile 2015. URL consultato il 9 agosto 2015.
  6. ^ Gli ultimi due episodi di Cata in onda domani: i ragazzi distruggeranno la sfera?, disneychannel.it. URL consultato il 10 agosto 2015.
  7. ^ (ES) Trailer de “Señales, una aventura de otro mundo“, todotnv.com, 8 ottobre 2010. URL consultato il 13 luglio 2014.
  8. ^ (ES) "Senales" camino a Cannes, partedelshow.com.ar, 13 settembre 2010. URL consultato il 13 luglio 2014.
  9. ^   (ES) Señales una Aventura de Otro Mundo (Piloto), su YouTube. URL consultato il 13 luglio 2014.
  10. ^ (ES) ¿Señales está cerca de Telefe?, television.com.ar. URL consultato il 13 luglio 2014.
  11. ^ (ES) Andrea Stivel vuelve a producir un magazine, television.com.ar, 14 giugno 2011. URL consultato il 13 luglio 2014.
  12. ^ (ES) Historias que esperan su público, lanacion.com.ar, 2 aprile 2013. URL consultato il 13 luglio 2014.
  13. ^ a b (ES) “Señales” es la nueva ficción de la productora Yair Dori, entretenimiento.msn.com. URL consultato il 13 luglio 2014.
  14. ^ (ES) Señales del Fin del Mundo, una nueva ficción juvenil de Yair Dori, desembarca en la TV Pública, latvnosdomina.com.ar, 8 dicembre 2013. URL consultato il 13 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  15. ^ Casting aperti per Señales, la nuova serie televisiva argentina!, focusjunior.it, 19 luglio 2014. URL consultato il 13 luglio 2014.
  16. ^ a b (ES) "Señales del Fin del Mundo" incorpora talentos extranjeros, revistasenal.com, 8 novembre 2013. URL consultato il 13 luglio 2014.
  17. ^ (ES) El elenco de "Señales del fin del mundo" hará un show gratuito, famavision.com. URL consultato il 19 luglio 2014.
  18. ^ (ES) El nuevo elenco de "Señales" para la segunda temporada, famavision.com, 26 maggio 2014. URL consultato il 13 luglio 2014.
  19. ^ (ES) "Señales del fin del mundo" camino a la Natpe, famavision.com, 17 dicembre 2014. URL consultato il 18 gennaio 2015.
  20. ^ a b (ES) Cata e i Misteri della Sfera: Micaela Riera al Giffoni il 19 luglio, bambini.eu, 28 giugno 2014. URL consultato il 14 luglio 2014.
  21. ^ a b Federico Pucci, Micaela Riera, Cata e i Misteri della Sfera sarà la nuova Violetta?, ansa.it, 16 luglio 2014. URL consultato il 17 luglio 2014.
  22. ^ Cata e i misteri della sfera, Micaela Riera canta in italiano, movieforkids.it, 4 agosto 2014. URL consultato il 5 agosto 2014.
  23. ^ (ES) Amja TV, television.com.ar. URL consultato il 13 luglio 2014.
  24. ^ (ES) “Señales…”: la nueva tira teen “made in Argentina”, lunateen.com.ar. URL consultato il 13 luglio 2014.
  25. ^ Amore, musica e segreti nella nuova serie di Disney Channel “Cata e i Misteri della Sfera”, screenweek.it, 19 maggio 2014. URL consultato il 13 luglio 2014.
  26. ^ (ES) El nuevo elenco de "Señales" para la segunda temporada, famavision.com. URL consultato il 13 luglio 2014.
  27. ^ (ES) Señales va por su segunda Temporada, su television.com.ar. URL consultato il 13 luglio 2014.
  28. ^ (ES) Tv, 'Cata e i misteri della sfera' a Milano: si cercano le nuove stelle italiane, ilgiorno.it, 27 maggio 2014. URL consultato il 14 luglio 2014.
  29. ^ (ES) Ratings del día Miércoles 11/12, television.com.ar. URL consultato il 14 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  30. ^ (ES) Ratings del día Jueves 12/12, television.com.ar (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2014).
  31. ^ (ES) Ratings del día Miércoles 29/01, television.com.ar. URL consultato il 14 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 6 ottobre 2014).
  32. ^ a b (ES) “Señales del Fin del Mundo” graba su segunda temporada, nuevodiarioweb.com.ar, 10 luglio 2014. URL consultato il 13 luglio 2014.
  33. ^ (ES) Señales del fin del mundo, leadermusic.com. URL consultato il 13 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2014).
  34. ^ (ES) Todos los ganadores de los premios Famavision de oro 2013, famavision.com, 10 marzo 2014. URL consultato l'11 agosto 2015.
  35. ^ (ES) Todos los nominados de los premios Famavision de oro 2013, famavision.com, 30 gennaio 2014. URL consultato l'11 agosto 2015.
  36. ^ (ES) Reglas de Votación “Kids Choice Awards Argentina 2014” (PDF), kidschoiceawardsargentina.mundonick.com. URL consultato il 21 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 12 settembre 2014).
  37. ^ (ES) Famavision de oro 2014 Ganadores, famavision.com. URL consultato l'11 agosto 2015.
  38. ^ (ES) Ficción juvenil, famavision.com. URL consultato l'11 agosto 2015.
  39. ^ (ES) Protagonista masculino en TV, famavision.com. URL consultato l'11 agosto 2015.
  40. ^ (ES) Actor de reparto, famavision.com. URL consultato l'11 agosto 2015.
  41. ^ (ES) Señales del fin del mundo, tvpublica.com.ar. URL consultato il 13 luglio 2014 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2014).
  42. ^ Cata e i misteri della sfera: Disney Channel presenta la nuova Violetta, televisionando.it, 19 maggio 2014. URL consultato il 26 maggio 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione