Chantal Ughi

attrice e modella italiana

Chantal Ursula Maddalena Ughi, meglio nota come Chantal Ughi (Milano, 17 dicembre 1981), è un'attrice e modella italiana naturalizzata statunitense, pluricampionessa di Muay Thai.

Chantal Ughi

È nota soprattutto per I film Compagna di viaggio di Peter Del Monte, Abbiamo solo fatto l'amore di Fulvio Ottaviano, e il pluripremiato docu-drama sulla sua vita, dove interpreta se'stessa Goodbye Darling I'm Off To Fight! |[1] Ciao Amore Vado a Combattere[1]. (Fight Like a Girl), di Simone Manetti, vincitore di numerosi festivals tra cui il Biografilm Festival di Bologna come migliore Documentario e Menzione Speciale Della giuria.

BiografiaModifica

Chantal è nata da madre francese e padre italiano e cresciuta a Milano, in Italia. Ha studiato musica da bambina prima di diventare un'attrice e girare film per i registi Peter Del Monte, Citto Maselli, Giuseppe Piccioni e Fulvio Ottaviano. Dopo aver studiato alla RADA (Royal Academy of Dramatic Arts) di Londra, si è trasferita a New York City, dove ha recitato nel film "The Big Apple", che ha vinto il premio del pubblico al festival indipendente di film e video di Las Vegas. Una volta a New York è diventata una fotografa e una cineasta, il suo film d'esordio la Mia Mano Destra (My Right Hand) ha vinto il Miglior Cortometraggio al Brooklyn International Film Festival e ha anche realizzato numerosi videoclip musicali tra cui Jique per la nota band Brazilian Girls, che ha ricevuto una nomination ai Grammy Awards, Swing Swing, Beauty, Hoppala, Keyif-The relaxed Minute, per la Band Wax Poetic Istanbul e Copenaghen (Norah Jones) prodotti da Nublu Records e dal noto musicista e produttore musicale Ilhan Ersahin. Come vocalist si esibisce con la prestigiosa band Nublu Orchestra del conduttore di Free Jazz Lawrence D. "Butch" Morris e con la band In Flagranti Live nello storico locale newyorchese CBGB. Nel gennaio 2008 decide di trasferirsi in Thailandia e realizzare un documentario sulle donne che praticano la boxe thailandese in una prigione di Chiang Mai. In Thailandia si appassiona alla Muay Thai e nel dicembre 2008 diventa campione del mondo WPMF, (World Professional Muay Thai Federation) nella categoria dei 63,5 kg. Ha perso questi titoli ma li ha riguadagnati il mese scorso ed è ora campionessa mondiale WMF (World Muay Thai Federation), WMA (World Muay thai Association) e WPMF (World Muay Thai Professional Federation). Ha un record di 67 combattimenti con 47 vittorie e 20 sconfitte. Chantal continua anche la sua carriera di attrice e recentemente ha avuto un ruolo nel film "The Impossible" con Ewan Mcgregor e Naomi Watts, e All The Money in the World, dove ha lavorato con il regista Ridley Scott. Nel 2016 il regista Simone Manetti[2]. ha realizzato Goodbye Darling I'm Off to Fight! [3]. (Ciao Amore Vado a Combattere'),[4]. un film sulla storia della sua vita in cui Chantal [5]. recita la parte di se stessa. Il film è un docu-drama, girato principalmente in Thailandia e molto impegnativo da realizzare. Chantal ha dovuto concentrarsi sull'allenamento e sulla lotta per riguadagnare un titolo mondiale lasciando che una troupe cinematografica la seguisse 24 ore al giorno. Il film è stato un successo. Ha vinto numerosi festival cinematografici in tutto il mondo, tra cui il prestigioso festival Biografilm [6]. di Bologna e il festival del cinema di Città del Messico, è stato nominato per i Nastri D'argento Ed è stato distribuito al cinema da I Wonder Pictures. Chantal[7]. è anche l'attrice protagonista del video musicale "Nessuna Conseguenza" [8]. di Fiorella Mannoia. Il suo ultimo lavoro è "El Plebeyo", storia del compositore peruviano "Felipe Pinglo Alva" dove recita e canta in spagnolo, un film musicale d'epoca ambientato a Lima in Perù "negli anni '20 della regista peruviana-americana Catherine C. Pirotta. Ha partecipato a diversi film italiani e internazionali, tra cui Compagna di viaggio di Peter Del Monte, Fuori dal mondo di Giuseppe Piccioni, Cronache del terzo millennio di Citto Maselli, Albania blues di Nico Cirasola, Cresceranno i carciofi a Mimongo di Fulvio Ottaviano, Abbiamo solo fatto l'amore di Fulvio Ottaviano, El Plebeyo di Catherine C. Pirotta.

MuayThai PalmaresModifica

FilmografiaModifica

Ciao Amore Vado a Combattere!, regia di Simone Manetti (2017)[1].

NoteModifica

  1. ^ a b c Ciao Amore Vado a Combattere, su www.mymovies.it. URL consultato il 30 luglio 2020.
  2. ^ Ciao Amore Vado a Combattere: Simone Manetti racconta le molte vite di Chantal Ughi, su www.bolognacult.it. URL consultato il 30 luglio 2020.
  3. ^ Goodbye Darling I'm Off To Fight, su www.fashionbeginners.com. URL consultato il 30 luglio 2020.
  4. ^ Ciao Amore Vado a Combattere: ritrovare se' stessi sul ring, su www.cineuropa.org. URL consultato il 30 luglio 2020.
  5. ^ Ciao Amore Vado a Combattere: la storia straordinaria di Chantal Ughi dal palconscenico Al ring, su www.donnad.it. URL consultato il 30 luglio 2020.
  6. ^ Chantal Ughi Al Biografilm 2016: dal cinema Al MuayThai in lotta col passato, su www.bigodino.it. URL consultato il 30 luglio 2020.
  7. ^ La Boxe per espiare il dolore- la storia di Chantal Ughi, su www.ilkim.it. URL consultato il 30 luglio 2020.
  8. ^ Una canzone per te dentro il testo di Nessuna Conseguenza di Fiorella Mannoia, su www.recensiamomusica.com. URL consultato il 30 luglio 2020.
  9. ^ Goodbye Darling, I'm Off to Fight, su imdb.com. URL consultato il 28 luglio 2020.

Collegamenti esterniModifica