Apri il menu principale

Chiesa di San Giorgio Martire (Trecenta)

chiesa di Trecenta

StoriaModifica

La prima chiesa di Trecenta venne realizzata nel XII secolo. Questo edificio fu ampliato nel XVI secolo e riconsacrato il 23 giugno 1596 dal vescovo della sede ferrarese Giovanni Fontana. Nel 1618 venne edificato su iniziativa di don Carlo Monaco il campanile. L'attuale parrocchiale fu costruita tra il 1678 ed il 1691; la facciata, progettata da Vincenzo Santini, venne terminata nel 1708. Nel 1729 un ciclone danneggiò l'edificio, che venne restaurato nel 1767. Nel 1819 questa chiesa, assieme a molte altre, passò all'arcidiocesi di Ferrara alla diocesi di Adria. Nel 1882 fu posato il nuovo pavimento e, alla fine di aprile 1960, la chiesa venne finalmente consacrata[1].

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Chiesa di San Giorgio Martire <Trecenta>, su chieseitaliane.chiesacattolica.it. URL consultato il 31 marzo 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica