Chiesa di Sant'Apollinare (Montereggio)

Chiesa di Sant'Apollinare di Montereggio
StatoItalia Italia
RegioneToscana
LocalitàMontereggio (Mulazzo)
Coordinate44°17′40.87″N 9°50′37.11″E / 44.294687°N 9.843642°E44.294687; 9.843642
Religionecattolica di rito romano
Titolaresant'Apollinare di Ravenna
Diocesi Massa Carrara-Pontremoli
Inizio costruzioneXI secolo (forma esterna attuale)
CompletamentoXI secolo (forma esterna attuale)

La chiesa di Sant'Apollinare è un luogo di culto cattolico situata a Montereggio, nel comune di Mulazzo, in provincia di Massa-Carrara e diocesi di Massa Carrara-Pontremoli.

È in questa chiesa che nel 1839 venne battezzato san Francesco Fogolla.

Descrizione e storiaModifica

La chiesa, posta all'ingresso del paese, è stata restaurata con pietra a vista e il tetto in piagne. Ha una pianta a croce e il campanile è posto sul davanti a fianco della facciata che, nel portale e in un rosone in arenaria, documenta due date, 1520 e 1571, che però non sono della sua costruzione, essendo stata costruita intorno all'XI secolo, inglobando una chiesa precedente. Fino agli anni ottanta del XIX secolo fu la chiesa parrocchiale di Montereggio, ma nell'agosto del 1884, durante la Santa Messa una violentissima grandinata distrusse il tetto, danneggiò le mura e quello che vi era al suo interno, risparmiando però la vita ai fedeli, come riportano gli scritti del parroco dell'epoca. Nel 1886, due anni dopo, venne edificata la nuova chiesa parrocchiale e, quindi, la chiesa di Sant'Apollinare venne declassata ad oratorio, com'è tutt'ora.

Collegamenti esterniModifica