Apri il menu principale

Ciò che l'occhio non vede

film documentario del 1973 diretto da Milos Forman, Kon Ichikawa e altri 5 registi (vedi episodi)
Ciò che l'occhio non vede
Titolo originaleVisions of Eight
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Germania Ovest
Anno1973
Durata110 min
Rapporto1,33:1
Generedocumentario
RegiaMiloš Forman, Kon Ichikawa e altri 5 registi (vedi episodi)
Casa di produzioneWolper Productions
MusicheHenry Mancini
Interpreti e personaggi
Episodi

Ciò che l'occhio non vede è un film documentario del 1973, composto da otto episodi sulle olimpiadi di Monaco 1972 diretto da otto grandi registi: Miloš Forman, Kon Ichikawa, Claude Lelouch, Yuri Ozerov, Arthur Penn, Michael Pfleghar, John Schlesinger e Mai Zetterling. Il film ha vinto il Golden Globe per il miglior documentario.

Fu presentato fuori concorso al 26º Festival di Cannes.[1]

TramaModifica

Gli otto episodi del film raccontano le gesta degli atleti protagonisti di quella edizione dei Giochi olimpici oppure si limitano a presentare le immagini commentate da sottofondi sinfonici e dalle musiche di Henry Mancini.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Official Selection 1973, festival-cannes.fr. URL consultato il 18 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 26 dicembre 2013).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica