Claudio Crippa

cestista e dirigente sportivo italiano
Claudio Crippa
Claudio Crippa (Kleenex Pistoia).jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 75 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Termine carriera 2001
Carriera
Giovanili
Varedo
Squadre di club
1980-1988Aurora Desio
1988-1997Olimpia Pistoia336
1997-1999Virtus Bologna57
1999-2000Scaligera36
2000-2001600px Arancione.svg Massa e Cozzile
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Claudio Crippa (Desio, 16 luglio 1961) è un ex cestista e dirigente sportivo italiano.

CarrieraModifica

Dopo aver fatto le giovanili ed aver esordito in Serie B e C con la prima squadra del Varedo, si trasferisce all'Aurora Desio nel 1980: qui è tra i protagonisti della scalata che ha portato il club brianzolo ad arrivare dalla Serie C fino alla Serie A1. Dopo un anno di massima serie con i desiani viene ingaggiato dall'Olimpia Pistoia, squadra di cui diventerà giocatore simbolo grazie ai dieci anni e mezzo di militanza in cui i biancoblu toscani si guadagnarono una promozione in A1 e la partecipazione alla Coppa Korać.

Nel dicembre 1997 passa alla Virtus Bologna dove però parte dalla panchina: con le vu nere Crippa diventa subito campione d'Italia e d'Europa grazie ai trionfi in campionato e in Eurolega, successi che l'anno seguente non vengono bissati dalla squadra a causa delle sconfitte contro Varese (semifinali scudetto) e Žalgiris Kaunas (finale di Eurolega). La sua ultima apparizione da giocatore nella massima serie risale alla stagione 1999-2000 quando veste i colori di Verona, mentre il ritiro dall'attività agonistica avviene nel 2001 dopo un anno in B1 a Massa e Cozzile.

Appese le scarpe al chiodo inizia la carriera di general manager, iniziando già dal 2001 a Verona in quello che fu l'ultimo anno prima del fallimento societario. Nel 2004 è il nuovo g.m. di Basket Livorno, ma dopo due anni entra nello staff del CSKA Mosca guidato da Ettore Messina, suo ex coach ai tempi della Virtus. A partire dall'estate 2009 è scout europeo per i San Antonio Spurs.

PalmarèsModifica

Virtus Bologna: 1997-98
Virtus Bologna: 1997-98
Virtus Bologna: 1999

Collegamenti esterniModifica