Apri il menu principale
Colle Braida
2011 04 01 colle braida.jpg
Il colle visto salendo da Valgioie
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaTorino Torino
Località collegateAvigliana (Val di Susa)
Valgioie e Giaveno (Val Sangone)
Altitudine1 007 m s.l.m.
Coordinate45°04′59″N 7°20′11″E / 45.083056°N 7.336389°E45.083056; 7.336389Coordinate: 45°04′59″N 7°20′11″E / 45.083056°N 7.336389°E45.083056; 7.336389
InfrastrutturaSP 188 del Colle Braida
Pendenza massima12,4%
Lunghezza12 km
Chiusura invernalesempre aperto
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Colle Braida
Colle Braida

Il Colle Braida (1.007 m) è un valico alpino che collega la bassa Val di Susa con la Val Sangone.

Dal versante di Avigliana (in Val di Susa), salendo verso il colle, si incontra la Sacra di San Michele; dal versante di Giaveno (in Val Sangone) si incontra il comune di Valgioie. Meta di passeggiate negli autoctoni faggeti dove gli amanti della natura si trasformano in ricercatori di funghi.

A partire dal Colle Braida è possibile raggiungere con breve camminata la vetta boscosa del monte Ciabergia (1.170 m), dove si gode di una discreta visuale sui laghi di Avigliana e sulle montagne della Bassa Val di Susa (dal Monte Musinè fino alla Punta Lunella). Sulla salita si incontrano i cartelli che indicano la presenza dell'Aula Didattica Micologica, sita in località Rastellino.