Confederazione della Polonia Indipendente

La Confederazione della Polonia Indipendente (in polacco: Konfederacja Polski Niepodległej - KPN) è stato un partito politico polacco di orientamento nazionalista fondato nel 1979 da Leszek Moczulski; si richiamava alla Sanacja e alla figura di Józef Piłsudski, artefice del regime autoritario protrattosi dal 1926 al 1935.

Confederazione della Polonia Indipendente
Konfederacja Polski Niepodległej
LeaderLeszek Moczulski
StatoPolonia Polonia
Fondazione1979, 2007
Dissoluzione2003, 2018
IdeologiaNazionalismo
Seggi massimi Sejm
46 / 460

Si dissolse nel 2003, ricostituendosi nel 2007 e restando operativo fino al 2018.

Risultati elettoraliModifica

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 1991 Sejm 841.738 7,50
46 / 460
Parlamentari 1993 Sejm 795.487 5,77
22 / 460
Parlamentari 1997 Sejm In AWS
0 / 460
Parlamentari 2001 Sejm In AWSP
0 / 460
Controllo di autoritàVIAF (EN158002722 · ISNI (EN0000 0001 0544 5525 · LCCN (ENn83059068 · GND (DE5320691-5 · WorldCat Identities (ENlccn-n83059068