Elezioni parlamentari in Polonia del 1993

Elezioni parlamentari in Polonia del 1993
Stato Polonia Polonia
Data
19 settembre
Legislatura II
Assemblee Sejm, Senato
Liste
Sejm
Voti
2.815.169
20,41%
2.124.367
15,40%
1.460.957
10,59%
Seggi
171 / 460
132 / 460
74 / 460
Senato
Distribuzione del voto al Sejm per voivodato
1993 Polish parliamentary election - Vote Strength.svg
Presidenti del Consiglio
Waldemar Pawlak (1993-1995)
Józef Oleksy (1995-1996)
Włodzimierz Cimoszewicz (1996-1997)
Left arrow.svg 1991 1997 Right arrow.svg

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1993 si tennero il 19 settembre per il rinnovo dell'Assemblea nazionale (Sejm e Senato). In seguito all'esito elettorale, Presidente del Consiglio divenne Waldemar Pawlak, rappresentante del Partito Popolare Polacco; nel 1995 il governo passò a Józef Oleksy e nel 1996 a Włodzimierz Cimoszewicz, entrambi esponenti di Socialdemocrazia della Repubblica di Polonia (Alleanza della Sinistra Democratica)

RisultatiModifica

SejmModifica

Liste
Voti % Seggi
2 815 169 20,41 171
2 124 367 15,40 132
1 460 957 10,59 74
1 005 004 7,28 41
Comitato Elettorale Cattolico (ZChN - PChD - SLCh - PK - FPP)
878 445 6,37
795 487 5,77 22
746 653 5,41 16
676 334 4,90
609 973 4,42
550 578 3,99
438 559 3,18
383 967 2,78
377 480 2,74
Movimento per il Bene Comune
371 923 2,70
327 085 2,37
60 770 0,44 3
Movimento per l'Autonomia della Slesia
26 357 0,19
Associazione Sociale-Culturale Tedesca
23 396 0,17 1
Federazione Polacca delle Associazioni degli Ingegneri
22 717 0,16
Altri <20.000 voti
101 006 0,73
Totale
13 796 227
100
460

Nel 1997 il Partito Popolare Cristiano e il Partito Conservatore si fusero per formare il Partito Conservatore-Popolare (Stronnictwo Konserwatywno-Ludowe - SKL).

SenatoModifica

Collegamenti esterniModifica