Elezioni parlamentari in Polonia del 1993

Le elezioni parlamentari in Polonia del 1993 si svolsero il 19 settembre. Esse hanno visto la vittoria dell'Alleanza della Sinistra Democratica e del Partito Popolare Polacco, che hanno costituito una coalizione. Alla carica di Primo Ministro si sono succeduti Waldemar Pawlak (1993-1995), Józef Oleksy (1995-1996), Włodzimierz Cimoszewicz (1996-1997).

Sejm
Senato

RisultatiModifica

SejmModifica

Liste Voti % Seggi
Alleanza della Sinistra Democratica 2.815.169 20,41 171
Partito Popolare Polacco 2.124.367 15,40 132
Unione Democratica 1.460.957 10,59 74
Unione del Lavoro 1.005.004 7,28 41
Comitato Elettorale Cattolico 878.445 6,37 -
Confederazione della Polonia Indipendente 795.487 5,77 22
Blocco Apartitico per il Sostegno alle Riforme 746.653 5,41 16
Solidarność 676.334 4,90 -
Accordo di Centro 609.973 4,22 -
Congresso Liberal Democratico 550.578 3,99 -
Unione per la Politica Reale 438.559 3,18 -
Autodifesa della Repubblica Polacca 383.967 2,78 -
Partito X 377.480 2,74 -
Movimento per il Bene Comune 371.923 2,70 -
Partito Popolare Polacco - Accordo Popolare 327.085 2,37 -
Minoranza Tedesca 60.770 0,44 3
Movimento per l'Autonomia della Slesia 26.357 0,19 -
Associazione Sociale-Culturale Tedesca 23.396 0,17 1
Federazione Polacca delle Associazioni degli Ingegneri 22.717 0,16 -
Altri <20.000 voti 101.006 0,73 -
Totale 13.796.227 460

Il Comitato Elettorale Cattolico include:

  • Unione Cristiana Nazionale (Zjednoczenie Chrześcijańsko-Narodowe - ZChN);
  • Partito dei Cristiani Democratici (Partia Chrześcijańskich Demokratów - PChD);
  • Partito Popolare Cristiano (Stronnictwo Ludowo-Chrześcijańskie - SLCh);
  • Partito Conservatore (Partia Konserwatywna - PK);
  • Federazione dell'Imprenditoria Polacca (Federacja Polskiej Przedsiębiorczości).

Nel 1997, il Partito Popolare Cristiano e il Partito Conservatore si fusero per formare il Partito Conservatore Popolare (Stronnictwo Konserwatywno-Ludowe - SKL).

SenatoModifica

Collegamenti esterniModifica