Apri il menu principale

Copa de la Liga 1985

Coppa della Liga 1985
Copa de la Liga 1985
Competizione Coppa della Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore RFEF
Date dall'11 aprile 1985
al 15 giugno 1985
Luogo Spagna Spagna
Partecipanti 21
Risultati
Vincitore Real Madrid
(1º titolo)
Secondo Atlético Madrid
Statistiche
Incontri disputati 42
Gol segnati 140 (3,33 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1984 1986 Right arrow.svg

La Copa de la Liga 1985 è stata la 3ª edizione della Coppa della Liga. Il torneo iniziò l'11 aprile e si concluse il 15 giugno 1985. Il vincitore fu il Real Madrid.

Formula e partecipantiModifica

In questa edizione presero parte le 18 squadre di Primera División di quell'anno, oltre alle vincitrici della Coppa della Liga della Segunda División, Segunda División B e Tercera División. In questo torneo non era prevista la regola dei gol fuori casa.

Primera DivisiónModifica

Altre partecipantiModifica

  • Castellón, vincitore della Coppa della Liga di Segunda División 1984.
  • Gimnàstic, vincitore della Coppa della Liga di Segunda División B - Gruppo I 1984.
  • CD Antequerano, vincitore della Coppa della Liga di Segunda División B - Gruppo II 1984.
  • Tudelano, vincitore della Coppa della Liga di Tercera División 1984.

Primo turnoModifica

Andata: 11 aprile 1985. Ritorno: 17, 18, 21 e 24 maggio 1985. Le squadre di Primera División giunte ai quarti di Coppa del Re e il Real Madrid ottennero il passaggio automatico del turno.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Valencia 3 - 2 Racing Santander 1 - 2 2 - 0
Siviglia 3 - 0 Gimnàstic 2 - 0 1 - 0
Real Murcia 9 - 1 Hércules 7 - 0 2 - 1
Real Valladolid 12 - 4 CD Antequerano 8 - 0 4 - 4
Málaga 3 - 2 Osasuna 1 - 0 2 - 2
Tudelano 1 - 5 Espanyol 0 - 4 1 - 1
Elche 2 - 5 Castellón 2 - 2 0 - 3

Ottavi di finaleModifica

Andata: 1º, 4 e 5 maggio 1985. Ritorno: 7 e 9 maggio 1985.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Barcellona 4 - 2 Real Sociedad 2 - 0 2 - 2
Real Valladolid 3 - 4 Real Saragozza 2 - 3 1 - 1
Real Betis 4 - 1 Valencia 4 - 0 0 - 1
Atlético Madrid 9 - 0 Real Murcia 4 - 0 5 - 0
Castellón 2 - 4 Espanyol 1 - 3 1 - 1
Athletic Bilbao 4 - 2 Málaga 3 - 2 1 - 0
Sporting Gijón 3 - 1 Siviglia 1 - 1 2 - 0

Quarti di finaleModifica

Andata: 11 e 12 maggio 1985. Ritorno: 16 e 19 maggio 1985.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Barcellona 3 - 3 Real Madrid[1] 2 - 2 1 - 1
Sporting Gijón 3 - 2 Real Saragozza 2 - 0 1 - 2
Espanyol 4 - 1 Athletic Bilbao 3 - 0 1 - 1
Atlético Madrid 4 - 3 Real Betis 3 - 1 1 - 2

SemifinaliModifica

Andata: 30 maggio 1985. Ritorno: 2 giugno 1985.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Sporting Gijón 3 - 4 Real Madrid 3 - 1 0 - 3
Atlético Madrid 5 - 3 Espanyol 5 - 1 0 - 2

FinaleModifica

AndataModifica

Madrid
5 giugno 1985
Atlético Madrid3 – 2Real MadridStadio Vicente Calderón (40 000 spett.)
Arbitro:  Urio Velázquez

RitornoModifica

Madrid
15 giugno 1985
Real Madrid2 – 0Atlético MadridStadio Santiago Bernabéu (65 000 spett.)
Arbitro:  Crespo Aurré

NoteModifica

  1. ^ Vittorioso dopo i calci di rigore.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio