Apri il menu principale

Costanzo Costantini

giornalista e scrittore italiano
Costanzo Costantini

Costanzo Costantini (Isola del Liri, 12 febbraio 1924Roma, 8 marzo 2014[1]) è stato un giornalista, scrittore e biografo italiano.

Laureato in filosofia, fu redattore culturale de Il Messaggero di Roma e cronista mondano della Roma notturna di via Veneto dei primi anni '50 del Novecento[2]. Sue interviste sono state pubblicate da Gremese in I Re del cinema e le Regine del cinema.

Ha pubblicato numerose biografie e saggi. Il suo romanzo Ho tentato di vivere fu tradotto in film da Nicholas Roeg sotto il titolo Bad Times.

Ha pubblicato inoltre con Marina Ripa di Meana Cocaina a colazione, le biografie dei tre pittori Mario Schifano, Franco Angeli e Tano Festa, intitolata Roma al Rogo, una requisitoria contro il degrado della città.

Il suo libro su Federico Fellini, uscito in Francia nel 1995 è stato pubblicato in varie lingue.

OpereModifica

  • De Chirico il pittore portentoso, Iacobelli Editore - 2012
  • Cocaina a colazione, Christian Maretti Editore - 2011
  • Vito Bongiorno l'Yves Klein italiano, Il Cigno GG edizioni Roma - 2010[3]
  • La storia del Messaggero, Il più grande quotidiano di Roma dalla suafondazione a oggi, Gremese Editore - 2008
 
Costantini con Federico Fellini, 1982.
  • La luce-colore di Bruno Gorgone, Ediz. italiana, inglese e francese, Sabatelli Editore - 2008
  • Roma al rogo. Storie graffianti e ironiche di sesso droga sette sataniche e tentacolare malcostune, L'Airone Editrice Roma - 2008
  • Jason Benjamin, If the air could speak. Ediz. italiana e inglese Barbieri Selvaggi - 2007
  • Il pittore misterioso, Silvana - 2006
  • Moravia e le sue tre disgrazie, L'Airone Editrice Roma - 2006
  • Sangue sulla dolce vita, L'Airone Editrice Roma - 2006[4]
  • Enigma della pietra, Conversazioni con Igor Mitoraj Il Cigno GG Edizioni - 2004
  • Borges. Colloqui esclusivi con il grande scrittore argentino, Sovera Edizioni - 2003
  • L'inferno di Fellini, Sovera Edizioni - 2003
  • La vita di Manzù, Il Cigno GG Edizioni - 2002
  • Gelsomina. Giulietta Masina racconta..., Il Calamo - 2001
  • "Élan vital. Morena Antonucci", Ve. La. Editrice - 2001
  • Uccello del paradiso, Gremese Editore - 2000
  • Le regine del cinema, Gremese Editore - 1997
  • Balthus, Catalogo Pieraldo - 1996
  • L'enigma Balthus, Gremese Editore - 1996
  • Marcello Mastroianni, Vita amori e successi di un divo involontario Editori Riuniti - 1996
  • Omaggio a Federico Fellini, (Carrara Museo civico del marmo 1995) Bora - 1995
  • I graffiti perduti di Berlino, Gremese Editore - 2009
  • Pio Istituto Catel. Concorso di scultura 2004, Il Cigno GG Edizioni - 2004
  • Lee Hyun. La pace nell'infinito. Testo coreano e francese a fronte Bora - 2004
  • I re del cinema, Gremese Editore - 1997
  • Fellini. Raccontando di me. Conversazioni con Costanzo Costantini, Editori Riuniti - 1996
  • Io Federico Mondadori, 1994
  • Umberto Mastroianni. La biografia completa Bora - 1993
  • Franco Marzilli. Spazio Fiat arte. Catalogo della mostra, (Roma 1993) Bora - 1993
  • Manzù una vita straordinaria, Il Cigno GG Edizioni - 1989

PremiModifica

  • Premio Fregene 7ª Edizione 1985 Giornalismo COSTANZO COSTANTINI "Radio anch'io" (Mondadori)[5]
  • Premio Fregene 11ª Edizione, 1989 Costume COSTANZO COSTANTINI "Superveleno" (Newton Compton)[5]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN44297203 · ISNI (EN0000 0000 8122 353X · SBN IT\ICCU\CFIV\019603 · LCCN (ENn79084705 · GND (DE131870025 · BNF (FRcb118977992 (data) · NDL (ENJA00668666 · WorldCat Identities (ENn79-084705