Cubase
software
Logo
Cubase 6
Cubase 6
GenereMontaggio di audio digitale
SviluppatoreSteinberg Media Technologies
Ultima versione11 (11 novembre 2020)
Sistema operativoMicrosoft Windows
macOS
LinguaggioC
Licenzasoftware proprietario
(licenza non libera)
LinguaMultilingua
Sito webnew.steinberg.net/cubase/

Cubase è un software che consente di registrare e produrre brani musicali in formati diversi (in vari formati: MIDI, WAV e AIFF ed altri) realizzato in Germania nel 1989 da Steinberg; appartiene alla famiglia dei Sequencer audio-midi, ovvero programmi capaci di gestire l'esecuzione e la registrazione di più tracce audio e midi contemporaneamente. È uno fra i sequencer più comunemente usati per le applicazioni audio su piattaforma Windows.

Origini [1]Modifica

Cubase all'inizio serviva solamente per registrare ed editare file MIDI, solo successivamente sono state introdotte funzioni per la registrazione di audio. Cubase è stato scritto per computer Atari ed è stato successivamente prodotto anche per Macintosh della Apple e Microsoft Windows.

Funzioni [2]Modifica

La funzione principale del software è di creare brani musicali, attraverso l'utilizzo di sessioni multitraccia, con tracce audio e MIDI. Cubase supporta la tecnologia VST (prodotta da Steinberg) in base alla quale si possono utilizzare i cosiddetti "plug in" che altro non sono che strumenti virtuali (sintetizzatori, effettistica, eccetera) con i quali poter registrare o elaborare una traccia audio o MIDI (che poi solitamente viene trasformata in audio in fase finale).

Cubase è anche un sequencer ovvero un editor multitraccia di file audio di diversa natura, con possibilità di taglio, aggiunta, rimozione di file e porzioni di file audio.

Alcune tra le funzionalità sono:

  • importazioni di molti formati audio
  • gestione completa dei file audio presenti nel computer
  • editing avanzato
  • aggiunta di effetti base alla traccia
  • raggruppamento delle tracce in sottogruppi e gruppi
  • raggruppamento delle tracce in cartelle
  • esportazione in diversi formati
  • aggiunta di traccia video da sincronizzare con l'audio

VersioniModifica

Dal 1989 sono state pubblicate numerose versioni, tuttavia si possono indicare le più conosciute:

  • Cubase Prima versione per Atari 1040. Solo sequencer midi.
  • Cubase VST 24 v3.7, una delle prime versioni capaci di gestire i VST.
  • Cubase SX / SX 2 / SX 3, le ultime tre versioni uscite con cadenza biennale dall'anno 2000 fino a ottobre 2005. Le migliorie sul motore di questa serie rispetto a VST 24 sono notevoli. L'ultima versione (SX 3) supporta anche l'elaborazione in tempo reale dell'audio usando la tecnologia chiamata stretching.
  • Cubase 4, A ottobre 2006 Cubase perde la dicitura SX e diventa Cubase 4.
  • Cubase 5, Pubblicato a gennaio 2009
  • Cubase 5.5, giugno 2010
  • Cubase 6, gennaio 2011
  • Cubase 6.5, febbraio 2012
  • Cubase 7, dicembre 2012
  • Cubase 7.5, dicembre 2013
  • Cubase Pro 8.0, dicembre 2014
  • Cubase Pro 8.5, dicembre 2015
  • Cubase Pro 9.0, dicembre 2016
  • Cubase Pro 9.5, novembre 2017
  • Cubase Pro 10, novembre 2018
  • Cubase Pro 10.5, 14 novembre 2019
  • Cubase Pro 11, 11 novembre 2020

Accanto alle versioni complete sono nate negli anni versioni ridotte in vendita a parte (Cubase Artist e Cubase Elements) e versioni ridotte vendute insieme a schede audio o mixer digitali (Cubase AI, Cubase LE).

Questa è una utile tabella comparativa delle versioni attualmente in vendita di Cubase Pro, Cubase Artist e Cubase Elements tratta dal sito del produttore Steinberg https://new.steinberg.net/cubase/compare-editions/

Utenti significativiModifica

Da segnalare alcuni musicisti, che hanno utilizzato il Software fin dagli anni ’90, molti di loro ancora in attività:[3]

  • Kraftwerk gruppo musicale tedesco di musica elettronica, formatosi a Düsseldorf nel 1970.
  • Sergio Maltagliati compositore italiano che opera nel campo dell'arte digitale e computer music.
  • Tic Tac Toe sono state un gruppo musicale tedesco tutto al femminile.
  • White Town pseudonimo di Jyoti Mishra è un cantante indiano naturalizzato britannico.

NoteModifica

  1. ^ Claudio Januario, Cubase.it: Cos'é Cubase, su cubase.it. URL consultato l'11 febbraio 2020.
  2. ^ What is Cubase: Discover all the features, su new.steinberg.net. URL consultato l'11 febbraio 2020.
  3. ^ Steinberg-Service-User Page, su service.steinberg.de, 2005 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 1999).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica