Apri il menu principale
Daniela Donno
Daniela Donno datisenato 2018.jpg

Senatrice della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Puglia
Incarichi parlamentari
  • Membro della 9ª Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare)
  • Membro della 14ª Commissione permanente (Politiche dell'Unione europea) dal 15 maggio 2013 al 19 aprile 2016
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Diploma di istituto tecnico
Professione Impiegata

Daniela Donno (Lecce, 11 gennaio 1960) è una politica italiana.

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver conseguito il diploma di maturità tecnica nel 1978, frequenta vari corsi di formazione come operatore informatico, operatore contabile, stenotipista, segretaria. Lavora come impiegata in diversi settori.[1]

Attività politicaModifica

Si avvicina all'attivismo politico nel 2007 partecipando da spettatrice e simpatizzante alle riunioni del gruppo civico "MeetUP - Salentini Uniti con Beppe Grillo" di Lecce[1], diventandone membro nell'anno successivo[2]

Alle elezioni comunali del 2012 è stata candidata, non eletta, alla carica di consigliere comunale della città di Lecce per il Movimento 5 Stelle. [3]

Elezione a senatriceModifica

Nel 2013 viene eletta senatrice della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Puglia per il Movimento 5 Stelle.

Dal 15 maggio 2013 al 19 aprile 2016 ricopre il ruolo di Membro della Commissione permanente per le Politiche dell'Unione Europea. Attualmente ricopre l'incarico di Vicepresidente della Commissione straordinaria per la Tutela e la Promozione dei Diritti Umani e di Membro della Commissione permanente per l'Agricoltura e la Produzione Agroalimentare.

Alle elezioni politiche del 2018 sarà rieletta senatrice.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica