Daniela Thomas

regista, drammaturga e sceneggiatrice brasiliana

Daniela Thomas, nata Daniela Gontijo Alves Pinto (Rio de Janeiro, 1959), è una regista, drammaturga e sceneggiatrice brasiliana.

BiografiaModifica

Figlia di Ziraldo, all'inizio è stata scenografa, per poi passare alle sceneggiature di film, alla drammaturgia e alle regie cinematografiche e teatrali.

Collaboratrice assidua di Walter Salles a partire dal 1996, ha diretto nel 2007 insieme a lui il lungometraggio Linha de passe, che in concorso alla mostra del cinema di Cannes ha fatto vincere il premio di miglior attrice alla protagonista Sandra Corveloni. Il suo primo film come unica regista, Vazante (2017), è stato invece presentato alla 67ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino nella sezione Panorama.[1]

Nel 1998 si è cimentata per la prima volta nella regia teatrale, allestendo Il gabbiano di Anton Čechov, con Fernanda Montenegro protagonista.

Nel 2016 è stata uno dei direttori artistici alla cerimonia d'apertura dei Giochi Olimpici di Rio.

FilmografiaModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN66673809 · ISNI (EN0000 0000 4465 6299 · LCCN (ENn95920335 · BNF (FRcb14140985d (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n95920335