Danilo De Summa

attore cinematografico e attore teatrale italiano

Danilo De Summa (Brindisi, 6 gennaio 1969) è un attore italiano.

CarrieraModifica

Danilo De Summa ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 2000 e ha lavorato con svariati registi tra i quali Mario Monicelli, Marco Tullio Giordana e Renato De Maria.

Sul piano internazionale ha partecipato al film tedesco Indovina chi sposa mia figlia, per la regia di Neele Leana Vollmar.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

  • Come fa l'orologio quando è avvolto nel cotone, regia di Danilo De Summa (1999)
  • Hoka Hey, regia di Danilo De Summa e Michele Sinisi (2001)
  • Ricordati di me, regia di Stefano Benni (2002)
  • Drack ... diavolo o drago, regia di Danilo De Summa (2003)
  • Vico Angelo custode, regia di Michele Santeramo (2005)
  • Il cattivo, regia di Michele Santeramo (2008)
  • Nudo & crudo, delirio di un onesto bugiardo, regia di Danilo De Summa (2009)
  • Un suono soffocato, regia di Danilo De Summa (2010)
  • Proclama a Sud, regia di F. Ianneo (2011)
  • Dramophone, regia di F. Ianneo (2011)
  • Corpi sospesi, coreografia di Roberta Zerbini (2014)
  • L'albero, il crocicchio e la ferrovia, regia di Danilo De Summa (2014)
  • Orma nuda, regia di Danilo De Summa (2014)
  • L'avversario, regia di Danilo De Summa (2015)
  • Fiori capovolti, regia di Danilo De Summa (2015)

Collegamenti esterniModifica