Davide Calabrese

attore e cantante italiano
Davide Calabrese
Davide Calabrese Oblivion.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereCabaret
Pop
Periodo di attività musicaleanni 2000 – in attività
Album pubblicati1
Sito ufficiale

Davide Calabrese (Trieste, 12 aprile 1978) è un attore e cantante italiano, componente del gruppo musicale-teatrale di cabaret degli Oblivion, di base a Bologna[1].

BiografiaModifica

È attore, cantante, autore, produttore, regista e illusionista.

Ha studiato psicologia e debuttato come attore cabarettista, mimo e sputafuoco. Si è diplomato nel 2004 alla Bernstein School of Musical Theatre di Bologna ed ha vinto una borsa di studio alla Guildford School of Acting di Londra (sezione Musical Theatre).

È docente di tecnica vocale alla BSMT (Bernstein School of Musical Theatre) di Bologna, e al Master di Vocologia Artistica all'Università di Bologna diretto da Franco Fussi.

È docente di Corporate Storytelling e Public Speaking alla Scuola Holden di Alessandro Baricco.

È Certified Master Teacher del metodo vocale Estill Voice Training (EVT).

Durante la formazione accademica ha recitato nel musical Company con Antonello Angiolillo diretto da Max Farau e in Jesus Christ Superstar diretto da Shawna Farrell.

Ha ricevuto nel 2005 il Premio Sandro Massimini assegnato dall'Associazione Internazionale dell'operetta come rivelazione nel musical ed è entrato nella Compagnia della Rancia nel 2004 partecipando al musical Tutti insieme appassionatamente con Michelle Hunziker e Luca Ward, ricoprendo nel 2007 e nel 2008 il ruolo da protagonista. Sempre per la regia di Saverio Marconi ha recitato in Grease prima nel ruolo di Tom/Teen Angel e poi in quello di Kenicke.

È stato la voce del narratore nel musical La Piccola Bottega Degli Orrori diretto da Federico Bellone.

Entrato successivamente nella Compagnia Lombardi-Tiezzi recitando in Sogno di un mattino di primavera diretto da Federico Tiezzi.

Ha cantato in alcuni CD del gruppo epic-metal Rhapsody e per l'orchestra di Poesia diretta da Alfredo Lacosegliaz.

Per il Teatro Stabile di Trieste ha recitato ne Il nido di memorie di Tullio Kezich e ne Il divo Garry con Gianfranco Jannuzzo e Daniela Poggi diretto da Francesco Macedonio. In televisione ha lavorato come doppiatore e attore in fiction, come la soap opera Un posto al sole, e in telepromozioni per Mediaset.

È fondatore e membro della compagnia Oblivion per la quale è autore e interprete in Oblivion Show, Oblivion Show 2.0: il sussidiario regia di Gioele Dix e Othello, la H è muta, Oblivion.zip, Oblivion: the Human Jukebox, La Bibbia riveduta e scorretta regia di Giorgio Gallione.

Come regista e autore ha firmato Brachetti, che sorpresa!, scritto con Arturo Brachetti e Leo Ortolani, Prodigi, scritto con Fabio Vagnarelli, Pronto Mamma e Nuovo Cine Swarovsky entrambi con Ariella Reggio e Prodotto dal Teatro Stabile di Trieste "La Contrada".

Come autore ha ideato e scritto con Fabio Vagnarelli Valzer per un Mentalista, produzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia "Il Rossetti".

È stato aiuto regia di Chris Philpott per Incantesimo all'Hollywood Fringe Festival.

Ha scritto i libri I Promessi Esplosi con gli Oblivion e Una Mente Prodigiosa con Fabio Vagnarelli e Vanni De Luca.

NoteModifica

  1. ^ Approfondimento sul sito ufficiale

Voci correlateModifica

Componenti degli Oblivion:

Altri progettiModifica