Apri il menu principale

Diocesi di Caetité

diocesi della Chiesa cattolica in Brasile
Diocesi di Caetité
Dioecesis Caëtitensis
Chiesa latina
CatedralCaetite.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Vitória da Conquista
Regione ecclesiastica Nordeste 3
Vescovo José Roberto Silva Carvalho
Sacerdoti 36 di cui 29 secolari e 7 regolari
18.222 battezzati per sacerdote
Religiosi 7 uomini, 24 donne
Abitanti 718.855
Battezzati 656.000 (91,3% del totale)
Superficie 41.980 km² in Brasile
Parrocchie 33
Erezione 20 ottobre 1913
Rito romano
Cattedrale Sant'Anna
Indirizzo Curia Diocesana, C.P. 06, 46400-970 Caetité; Rua Barão de Caetité 22, 46400-000 Caetité, BA, Brasile
Sito web www.diocesedecaetite.org.br
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile
La residenza del vescovo di Caetité.

La diocesi di Caetité (in latino: Dioecesis Caëtitensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi di Vitória da Conquista appartenente alla regione ecclesiastica Nordeste 3. Nel 2016 contava 656.000 battezzati su 718.855 abitanti. È retta dal vescovo José Roberto Silva Carvalho.

TerritorioModifica

La diocesi comprende 35 comuni nella parte meridionale dello Stato brasiliano di Bahia: Caetité, Aracatu, Boquira, Botuporã, Brumado, Caculé, Candiba, Caraíbas, Caturama, Condeúba, Cordeiros, Guajeru, Guanambi, Ibiassucê, Igaporã, Iuiú, Jacaraci, Lagoa Real, Licínio de Almeida, Macaúbas, Maetinga, Malhada, Malhada de Pedras, Matina, Mortugaba, Palmas de Monte Alto, Pindaí, Piripá, Presidente Jânio Quadros, Riacho de Santana, Rio do Antônio, Sebastião Laranjeiras, Tanque Novo, Tremedal e Urandi.

Sede vescovile è la città di Caetité, dove si trova la cattedrale di Sant'Anna.

Il territorio si estende su 41.980 km² ed è suddiviso in 33 parrocchie.

StoriaModifica

La diocesi è stata eretta il 20 ottobre 1913 con la bolla Maius animarum bonum di papa Pio X, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di San Salvador di Bahia, di cui era originariamente suffraganea.

Il 14 novembre 1959, il 22 luglio 1962 e il 27 febbraio 1967 ha ceduto porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente delle Diocesi di Ruy Barbosa, di Bom Jesus da Lapa e di Livramento de Nossa Senhora.

Il 16 gennaio 2002 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Vitória da Conquista.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Manoel Raymundo de Mello † (18 agosto 1914 - 30 luglio 1923 dimesso)
    • Sede vacante (1923-1926)
  • Juvéncio de Brito † (23 dicembre 1926 - 15 dicembre 1945 nominato vescovo di Garanhuns)
    • Sede vacante (1945-1948)
  • José Terceiro de Sousa † (13 febbraio 1948 - 9 dicembre 1955 dimesso)
  • José Pedro de Araújo Costa † (25 maggio 1957 - 28 dicembre 1968 nominato arcivescovo coadiutore di Uberaba)
  • Silvério Jarbas Paulo de Albuquerque, O.F.M. † (17 marzo 1970 - 18 gennaio 1973 nominato vescovo di Feira de Santana)
  • Eliseu Maria Gomes de Oliveira, O.Carm. † (5 febbraio 1974 - 24 settembre 1980 nominato vescovo di Itabuna)
  • Antônio Alberto Guimarães Rezende, C.S.S. † (9 novembre 1981 - 13 novembre 2002 ritirato)
  • Guerrino Riccardo Brusati (13 novembre 2002 - 27 maggio 2015 nominato vescovo di Janaúba)
  • José Roberto Silva Carvalho, dal 26 ottobre 2016

StatisticheModifica

La diocesi nel 2016 su una popolazione di 718.855 persone contava 656.000 battezzati, corrispondenti al 91,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 ? 443.762 ? 20 20 ? 3 23
1959 500.000 600.000 83,3 17 17 29.411 4 24
1965 800.000 820.000 97,6 20 20 40.000 5 46
1970 480.000 500.000 96,0 ? ? ? ? 27
1976 495.000 500.000 99,0 15 15 33.000 15 27
1980 540.000 550.000 98,2 16 14 2 33.750 2 14 27
1990 573.000 600.000 95,5 21 18 3 27.285 3 34 28
1999 640.000 700.000 91,4 21 16 5 30.476 5 40 30
2000 630.000 700.000 90,0 25 19 6 25.200 6 42 31
2001 637.000 708.000 90,0 31 23 8 20.548 8 42 32
2002 560.000 700.000 80,0 23 15 8 24.347 8 42 33
2003 630.000 700.000 90,0 26 19 7 24.230 7 42 33
2004 618.351 678.221 91,2 35 28 7 17.667 8 48 45
2006 618.351 678.221 91,2 35 30 5 17.667 5 46 33
2012 660.000 723.000 91,3 38 30 8 17.368 8 32 33
2013 665.000 729.000 91,2 38 31 7 17.500 9 34 33
2016 656.000 718.855 91,3 36 29 7 18.222 7 24 33

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica