Diocesi di Feldkirch

Diocesi di Feldkirch
Dioecesis Campitemplensis
Chiesa latina
Feldkirchcentreandcathedral.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Salisburgo
Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Vescovo Benno Elbs
Vicario generale Hubert Lenz
Vescovi emeriti Elmar Fischer
Sacerdoti 193 di cui 123 secolari e 70 regolari
1.207 battezzati per sacerdote
Religiosi 84 uomini, 230 donne
Diaconi 22 permanenti
Abitanti 395.012
Battezzati 233.081 (59,0% del totale)
Superficie 2.601 km² in Austria
Parrocchie 126
Erezione 8 dicembre 1968
Rito romano
Indirizzo Bahnhofstrasse 13, A-6800 Feldkirch, Österreich
Sito web www.kath-kirche-vorarlberg.at
Dati dall'Annuario pontificio 2020 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Austria

La diocesi di Feldkirch (in latino: Dioecesis Campitemplensis) è una sede della Chiesa cattolica in Austria suffraganea dell'arcidiocesi di Salisburgo. Nel 2019 contava 233.081 battezzati su 395.012 abitanti. È retta dal vescovo Benno Elbs.

TerritorioModifica

La diocesi comprende lo stato federato austriaco del Vorarlberg.

Sede vescovile è la città di Feldkirch, dove si trova la cattedrale di San Nicola. In diocesi sorgono anche due basiliche minori: la basilica della Visitazione della Beata Vergine Maria a Bildstein[1] e la basilica di Nostra Signora a Rankweil.

Il territorio è suddiviso in 126 parrocchie.

StoriaModifica

L'8 dicembre 1968 in forza della bolla Christi Caritas di papa Paolo VI la diocesi di Innsbruck-Feldkirch si è divisa, dando origine alla presente diocesi di Feldkirch e alla diocesi di Innsbruck.

Fino agli inizi dell'Ottocento, la parte settentrionale del territorio dell'odierna diocesi faceva parte della diocesi di Costanza, mentre la parte meridionale apparteneva alla diocesi di Coira e porzioni minori di territorio alla diocesi di Augusta. Successivamente questi territori entrarono a far parte della diocesi di Bressanone, cui rimasero uniti fino all'istituzione dell'amministrazione apostolica di Innsbruck-Feldkirch nel 1921.

Cronotassi dei vescoviModifica

Si omettono i periodi di sede vacante non superiori ai 2 anni o non storicamente accertati.

StatisticheModifica

La diocesi nel 2019 su una popolazione di 395.012 persone contava 233.081 battezzati, corrispondenti al 59,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1968 269.596 528.812 51,0 319 206 113 845 184 728 124
1980 281.694 312.895 90,0 260 172 88 1.083 6 136 784 138
1990 278.364 331.797 83,9 225 167 58 1.237 9 87 563 141
1999 273.361 363.225 75,3 232 165 67 1.178 13 96 325 124
2000 271.372 365.268 74,3 229 157 72 1.185 13 99 347 124
2001 270.152 367.321 73,5 222 157 65 1.216 16 92 339 124
2002 269.390 367.811 73,2 222 157 65 1.213 16 91 331 124
2003 268.986 372.359 72,2 227 155 72 1.184 16 94 456 124
2004 267.950 375.543 71,4 225 156 69 1.190 18 87 316 124
2006 265.110 383.161 69,2 214 148 66 1.238 18 82 285 124
2013 247.436 373.849 66,2 200 139 61 1.237 23 73 302 125
2016 240.649 382.552 62,9 212 135 77 1.135 24 87 262 126
2019 233.081 395.012 59,0 193 123 70 1.207 22 84 230 126

NoteModifica

  1. ^ Decreto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti, 4 marzo 2018; Prot. 530/17

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN130145663152705072272 · GND (DE1084359855 · WorldCat Identities (ENviaf-130145663152705072272
  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi