Discussione:Cannolo

Ultimo commento: 1 anno fa di ICE77 nell'argomento Foto, bandiera, origini e banchetti dei Savoia
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Foodlogo2.svgCucina
Regione-Piemonte-Stemma.svgPiemonte
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)

Cannoncini? Cannoli piemontesi!Modifica

Dopo aver vissuto in piemonte per 21 anni devo ammettere di non aver mai sentito parlare di "cannoncini". Questa voce dovrebbe essere rinominata "cannolo piemontese" e dovrebbe avere una foto!

ICE77 (msg) 08:21, 21 mag 2017 (CEST)Rispondi[rispondi]

Foto, bandiera, origini e banchetti dei SavoiaModifica

1. L'immagine di questo articolo mostra uno sgorbio che non riconosco neanche come un cannolo. Non è né piemontese né siciliano. Fate il favore ai lettori ed al resto dell'umanità di mettere una foto più opportuna.

2. L'icona della bandiera della Comunità Europea, un'invenzione moderna di un'identità che non esiste e non esisteva neanche ai tempi di Carlo Magno, mi sembra non sono impropria ma anche offensiva. Se l'idea è della Comunità Europea di prendersi quello che non le appartiene, inclusi aspetti gastronomici di proporzioni epiche come il cannolo, allora noi piemontesi e cugini siciliani ci batteremo fino all'ultimo sospiro per riprenderci quello che appartiene. Se ci dev'essere una bandiera in questa pagina dovrebbe essere la bandiera piemontese e/o quella siciliana.

3. Sulle origini del cannolo, "Nacque probabilmente nei Balcani; era un rotolo di pasta sfoglia, spesso farcito con panna montata, confetture, creme o frutta fresca", posso solo dire altro che la parola "probabilmente" non è una conferma di origini storiche ma una pura congettura senza fonti che documentano la verità.

4. Sui banchetti di Casa Savoia vorrei proprio vedere una fonte che attesta quanto viene asserito in merito, specialmente dopo aver letto il commento di Agostino, uno chef e storico della gastronomia italiana che nel 2019 ha commentato l'articolo alla pagina https://www.mtchallenge.it/2017/10/19/cannolo-piemontese.

ICE77 (msg) 01:32, 11 apr 2021 (CEST)Rispondi[rispondi]

Ebbene, sono colpevole! La ristrutturazione della voce è opera mia, avrei voluto spingere di più sul binomio "cannolo/Piemonte", ma le fonti erano quel che erano. Ora ti spiego:
1. La foto non rappresenta un bel cannolo, ma purtroppo su Commons ho trovato solo questa;
2. La bandiera UE è lì perchè il termine "Cannolo" non identifica solo il cannolo piemontese, ma molti prodotti simili diffusi in Europa:
3. La pasta sfoglia risale a migliaia di anni fa, nei Balcani si ulteriormente raffinò la ricetta;
4. Nei banchetti di Casa Savoia c'era lo zabaglione, non il cannolo (quando l'ho scritto mi pareva chiaro, ora mi rendo conto che la frase è un po' sibillina).
Pijtit-la nen, as fà come ch'as peul--Il TuchinoAmo la Pace, non fatemi la guerra! 08:43, 11 apr 2021 (CEST)Rispondi[rispondi]

Il Tuchino, grazie per i commenti. Se l'intenzione era di ristrutturare la pagina mi sta bene ma il titolo è cannolo quindi un termine generale. Penso che una sezione all'interno si possa dedicare al cannolo piemontese che in effetti c'è. Manca una sezione per il cannolo siciliano. Tutte e due dovrebbero avere delle immagini.

1. Penso che sia possibile caricare immagini. Basta avere un'immagine propria. Io ne ho un paio ma non immagini degne per una pubblicazione. La prossima volta che passo da Airola a Lanzo Torinese dovrò prendere un container di cannoli e fare una serie di foto. Su Internet ci sono miliardi di foto di cannoli siciliani e mi dispiace che non ce ne siano altrettante di cannoli piemontesi.

2. Capisco l'intenzione della bandiera europea ma è anacronistica visto che i cannoli in tutte le forme sono nati in epoche molto più indietro nel tempo.

3. Se c'è un documento che attensa l'origine balcanica allora si deve aggiungere.

4. Il testo dice "Durante la Belle Époque alcune delle migliori pasticcerie torinesi iniziarono a proporre dei piccoli cannoli farciti di zabaione, la crema considerata uno dei simboli dolciari della città, già presente dal XVII secolo come farcitura di bignè e cannoli nei banchetti di Casa Savoia." Questo significa che, testualmente, i cannoli (farciti o no con lo zabajone) esistevano nel XVII secolo alla corte dei Savoia. Non è una questione di cannolo e/o farcitura ma una questione di avere un punto di riferimento documentato.

Im la pìjo nen. I faso lòn ch'i peuss për dé na man!

ICE77 (msg) 07:53, 6 giu 2021 (CEST)Rispondi[rispondi]

Rispondo punto per punto.
  • Eh no, iente sezione, basta il rimando in testa alla voce. Il cannolo siciliano è un prodotto diverso, che giustamente ha una sua pagina: è di pasta fritta!
  • Attendo la foto lanzese
  • La fonte afferma che il cannolo come lo conosciamo noi fu creato da La Varenne; quelli precedenti erano "paste all'olio", quindi lontani antenati.
  • cercherò una fonte sulle origini balcaniche.
  • I moderni cannoli esistevano un po' dovunque in Europa grazie a La Varenne, che è il richiesto "punto di riferimento"; l'originalità sabauda è solo il ripieno.
Stame bin! --Il TuchinoAmo la Pace, non fatemi la guerra! 12:08, 6 giu 2021 (CEST)Rispondi[rispondi]

Non sono del tutto d'accordo con il tuo primo commento. Se la pagina dice "cannolo" allora in questa pagina ci dovrebbero essere cannoli piemontesi e siciliani, anche se sono differenti. Il nome è lo stesso. Come minimo ci dovrebbe essere una pagina chiamata "cannolo" e all'interno di questa due collegamenti: uno per il piemontese ed uno per il siciliano (simile al caso delle Repubblica di Asti.

1. Appena finisce questa maledetta pandemia faccio un salto da Airola e faccio le foto ...

2. François Pierre de La Varenne era francese quindi la bandiera dovrebbe essere francese ma questa è la pagina del "cannolo" in generale, non solo del cannolo piemontese.

3. Hai trovato una documentazione sulle origini balcaniche del cannolo?

4. Se il cannolo piemontese già esisteva nel XVII secolo alla corte dei Savoia mi sta benissimo. Il problema è che Acquaviva nel 2017 ha scritto così ma da dove proviene quell'informazione?

ICE77 (msg) 02:08, 14 ago 2021 (CEST)Rispondi[rispondi]

Ritorna alla pagina "Cannolo".