Discussione:Vibo Valentia

Discussioni attive
Crystal Clear app ksirtet.pngQuesta voce rientra tra gli argomenti trattati dai progetti tematici sottoindicati.
Puoi consultare le discussioni in corso, aprirne una nuova o segnalarne una avviata qui.
Coat of arms of Calabria.svgCalabria
ComuniItalianiIcona.pngComuni italiani
Monitoraggio non fatto.svg
ncNessuna informazione sull'accuratezza dei contenuti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla scrittura. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di fonti. (che significa?)
ncNessuna informazione sulla presenza di immagini o altri supporti grafici. (che significa?)
Crystal Clear app kghostview.pngIn data 18 dicembre 2007 la voce Vibo Valentia è stata sottoposta a un vaglio.
Consulta la pagina della discussione per eventuali pareri e suggerimenti.

..Modifica

Ragazzi, non ci limitiamo a discutere su ciò che si è fatto, espandiamo il più possibile la voce e arricchiamola di informazioni...

Ciao Afragolese, era evidentemente un errore di battitura, ma hai sentito il bisogno di lasciare un commento del tipo "Orrore: Lametia non è una parola latina ne mai lo sarà! Magari possiamo scrivere Venetia...".

Hai indubbiamente una cultura notevole, però se non impari a cambiare certi atteggiamenti che ti rendono antipatico a molti, non venire a lamentarti per il fatto che sei bannato o che la gente fa il rollback in automatico quando scrivi qualcosa. Stammi bene. --Snowdog 18:45, Ago 22, 2005 (CEST)

Non capisco: non sono mai intervenuto su quest'articolo: è la prima volta che arrivo a questa pagina; ci sono arrivato dal link che hai inserito nella pagina di discussione su Magonza e ancòra devo aprire per la prima volta l'articolo.
L'autore di quella frase, dunque, non sono io. Non scriverei mai, d'altronde, "né" senz'accento, confondendolo col pronome personale, peraltro atono, "ne".
Saluti, --82.59.108.190 20:29, Ago 22, 2005 (CEST)
PS - Comunque certi modi si contestano con il dialogo, con la diplomazia, non con la repressione.
Sono daccordo! Inoltre bannare un utente e permettere l'accesso anonimo non ha molto senso.--Utente:Robertotru

Ora ho letto l'articolo, e confermo che la correzione non è opera mia. Peraltro non ritengo che scrivere Lametia (come Domitia: non a caso la strada statale 7-quater, che collega Pozzuoli a Baia Domizia, località ricompresa nei comuni di Cellole e Sessa Aurunca, e a Formia e Gaeta, si chiama ufficialmente "Domitiana" e non "Domiziana") sia errato in quanto Lamezia non è altro che la trascrizione secondo le corrispondenze fonetiche italiane del latino Lametia, letto alla maniera medievale-ecclesiastica. Il fatto che il termine latino sia a sua volta derivante, credo, da un termine greco (ma di questo non sono sicuro anche perché il termine "Lamezia" è in uso ufficiale solo dagli anni '60, quando fu istituito il comune di Lamezia Terme per aggregazione dei comuni di Nicastro, Sambiase e Sant'Eufemia) non esclude la diretta corrispondenza tra l'italiano Lamezia e il latino Lametia. Tant'è vero che l'aggettivo geografico corrispondente è "lametino" e non "lameziano". --82.59.108.190 20:40, Ago 22, 2005 (CEST)

Scusate l'intromissione nella discussione, ma essendo di Vibo Valentia mi sento chiamato in causa. La triste realtà è che sovente si possono ammirare nella provincia vibonese e nel comprensorio lametino segnaletiche stradali con la dicitura "Lametia Terme", "Vibo Valenzia" o l'ancor più abberrante "Vibo Valentzia". L'ignoranza che muove gli addetti alla segnaletica stradale non dovrebbe trarre in inganno, ma nonostante ciò, la popolazione persevera nel prendere per oro colato quello che vede scritto su giornali e cartelloni o che sente alla radio o alla televisione; ancor più pericoloso è poi il verbo tramandato dalla famiglia. Testimone di tutto ciò è la frazione nella quale io vivo, Vibo Marina, che molti, media compresi, si ostinano a chiamare Vibo Valentia Marina. Quello che si dice non sempre è quello che è (scusate il gioco di parole...). In aggiunta, la popolazione locale, non ancora perfettamente illuminata sul perché Valentia si pronunci Valenzia, crede secondo una logica inversa che per assonanza anche Lamezia si debba scrivere Lametia. Per concludere, suppongo che non necessariamente il chiamare lametini gli abitanti di Lamezia Terme indichi che in antichità esistesse il termine Lametia, bensì si potrebbe trattare di semplici esigenze fonetiche.
Caro Afragolese, riporto un paio delle tue frasi con alcuni omissis sulla tua motivazione principale sul perché dovrebbe esistere Lametia: «Il fatto che il termine latino sia a sua volta derivante, credo, da un termine greco (ma di questo non sono sicuro anche perché il termine "Lamezia" è in uso ufficiale solo dagli anni '60) non esclude la diretta corrispondenza tra l'italiano Lamezia e il latino Lametia. Tant'è vero che l'aggettivo geografico corrispondente è "lametino" e non "lameziano"». Con particolare riferimento all'ultima frase riportata nella citazione, ritengo che nonostante gli abitanti di Pomezia si chiamino pometini, ciò non vuol dire che esista il termine Pometia (vi prego, se erro correggetemi).
A prescindere da tutto questo, ammesso e non concesso che in passato Lamezia fosse Lametia, resta che si tratta di un errore.
Non mi è chiaro dove sia stata trovata l'informazione dell'esistenza della parola latina Lametia. Qualcuno potrebbe darmi un ragguaglio (anzi, ragguàglio)? Sono estremamente interessato all'argomento.
Alla prossima, --Utente:Robertotru 17.33, Set 6, 2005

Stica..., ma quante ne sai? Lo stile sembrava il tuo, del resto con questi IP si deve andare necessariamente a caso. --Snowdog 20:55, Ago 22, 2005 (CEST)

per quanto riguarda il fatto che i media o altri chiamano "Vibo Marina" Vibo Valentia Marina è una cosa normalissima in quanto il nome ufficiale è quello, lo trovi anche scritto al porto. Credo che in un enciclopedia a valere debba essere la voce ufficiale non il parlato della gente del posto, a questo punto non si utilizza più di tanto nemmeno chiamare la città Vibo Valentia, ma solo Vibo --Manuel zinnà2 (msg) 11:45, 25 set 2010 (CEST)

Lampetia è Lamezia Terme?Modifica

Nel paragrafo dedicato alla cultura, qualcuno, copiando il contenuto di una pagina Web ( http://www.unicis.it/vibo_valentia.htm ), ha parlato, forse a sproposito, del mare di Lampetia come del mare di Lamezia Terme. Tralasciando la mitologia su Lampetia (versione inglese di Wikipedia), credo la città greca di Lampetia sia l'attuale città di Cetraro, in provincia di Cosenza, e non Lamezia Terme in provincia di Catanzaro. Mi sembra che qualcuno traduca le parole dalle lingue antiche all'italiano come un mio amico traduce dall'italiano all'inglese (my frater è mio fratello, etc.). La questione "sulle origini di Lamezia" mi sembra sempre più oscura. Saluti, --Utente:Robertotru 18.42, Set 7, 2005


ciao a tutti, inanzitutto vorrei dire grazie a tutti coloro contribuiscono all'ampliamento della pagina della nostra città affinche sia piu accessibile a tutti. Riguardo la descrizione soprascritta vorrei precisare che la corretta nomenclatura di Vibo Marina è Vibo Valentia Marina, non è quindi un errore di cittadini distratti bensi l'esatta realizzazione fonica di una denominazione amministrativa, Vibo Marina ha avuto luce da un progetto che mirava all'espansione delle capacita industrialo-commerciali del comune di Vibo Valentia di cui il porto e segno tangibile. Altro errore in cui si incorre spesso è il chiamare la frazione San Pietro San Pietro di Vibo Valentia, non è affatto così. il nome esatto e San Pietro di Bivona.

A proposito dell'alluvione...Modifica

Salve, mi rendo conto che l'evento relativo all'alluvione abbia suscitato grande rabbia in noi vibonesi, ma nel rispetto delle regole di wikipedia propongo di abolire la parte polemica relativa alle responsabilità delle amministrazioni. --Utente:Ieio78 23/08/2006

Ciao, sei un'amministratore ?

Non sono nè un amministratore in senso informatico, nè un amministratore in senso amministrativo. Comunque sono io che ho scritto la maggior parte delle informazioni presenti nella voce Vibo Valentia, quando ancora non c'era nulla in questa voce. Dico solo che una considerazione di questo tipo, per quanto giusta, è in contrasto con il valore enciclopedico di queste pagine. --Utente:Ieio78 PS: La prossima volta firmati

Non si tratta semplicemente di una considerazione o di un'opinione, ma dell'oggettività dei fatti che in quanto tali nel bene o nel male devono essere riportati in un documento enciclopedico. P.S. Firmarsi in maniera anonima equivale a non firmarsi per niente .... comunque per te mi firmo --Utente:unnomevalelaltro

Mi dispiace che la prendi così, questa vuole essere solo una discussione. La firma non è anomima perchè volendo puoi contattarmi per posta elettronica. Comunque sono anche io un vibonese e capisco la rabbia verso i nostri amministratori in questa brutta vicenda. Ma ripeto, secondo me l'affermazione non ha valore enciclopedico, anche se si tratta di un fatto oggettivo. Perchè lo sia, devi effettivamente dimostrarla con dei dati certi numerici, che avvalorino l'ipotesi della cattiva gestione amministrativa e che non sia solo un evento dovuto all'eccezionalità della quantità di pioggia caduta, altrimenti rimane solo un'opinione. Fammi sapere che ne pensi.

Secondo me è giusto che nell'articolo siano riportate cose che purtroppo esistono e fanno parte della storia della nostra amata città. L'incuria dei sistemi di deflusso delle acque ma sopratutto l'abusivismo edilizio sono fatti oggettivi e palpabili da tutti noi vibonesi. D'altro canto è anche vero che l'esposizione del trafiletto sulla parte dell'alluvione sembra essere dettata dalla rabbia del momento. Proporrei di trovare una forma meno rabbiosa come per esempio sostituire la parte che dice: " Nel corso di tutti questi anni gli amministratori infatti hanno permesso una selvaggia e scellerata urbanizzazione, non hanno provveduto alla realizzazione di un adeguato sistema di canalizzazione delle acque ed hanno effettuato un' insufficiente manutenzione e pulizia dei canali di deflusso delle acque." Con:

" Non si esclude che la cattiva gestione dei canali di deflusso delle acque e l'abusivismo edilizio abbiano avuto un ruolo importante nella conta dei danni ". 

--Utente:unnomevalelaltro


Sono d'accordo, penso che sia un modo corretto per esplicitare dei fatti oggettivi senza però esprimere un opinione personale. Lascio a te la modifica che hai proposto. Spero che da questa discussione possa nascere una collaborazione tra di noi. Mi fa piacere sapere che c'è gente che si dedica con devozione a questa voce. A tal proposito volevo dirti che nel 2003, circa in settembre, mentre facevo delle ricerche su Wikipedia per lavoro (cercavo dei dati), mi sono imbattuto nella voce "Bolzano", all'interno della quale trapelava un forte orgoglio per la loro cultura al "33% tedesca". Per pura curiosità, ho cercato Vibo Valentia, per vedere cosa c'era riportato della nostra amata città e, amara scoperta, ho trovato la voce vuota. Non riuscendo a mandar giù tale delusione ho deciso di riportare quanto sapevo su Vibo Valentia. Poi ho visto che la voce è stata corretta e ampliata e questo mi ha fatto tanto piacere. Nel salutarti, colgo l'occasione per dirti che ho creato un progetto Vibo Valentia (se vai nell'indice dei progetti lo trovi alla lettera V.L'ho anche pubblicizzata al Bar Wikipedia.) nell'ottica di creare un coordinamento per la gestione della voce. Spero mi darai una mano in tal senso. --Ieio78

Sono nato e cresciuto a Vibo Valentia ma mi trovo a seguire le sue vicende da un’altra lontana città che da qualche anno mi ha ben accolto e mi ha dato la possibilità di vivere dignitosamente. Vibo comunque mi è rimasta nel cuore e sono fiero e orgoglioso di avere origini da gente che nulla ha da invidiare ad altre genti e che vive in una terra bella e solare come la Costa degli Dei. Vorrei ringraziarti per aver provveduto in maniera rilevante alla compilazione della voce Vibo e per quanto mi sarà possibile ti darò una mano per la sua gestione. Intanto ti dico che tempo fa ho inserito diverse foto da me scattate sia nella sezione Vibo che in quelle di Pizzo e Tropea e conto tra non molto di curare un po’ meglio questa parte con l’aggiunta o sostituzione di altre foto che ritraggono gli angoli più suggestivi della città . Colgo l’occasione per mandarti i mie più cordiali saluti e ….. sostituisci unnomevalelaltro con --M.belsito.

Anche io vivo ormai da dieci anni fuori da Vibo, all'inizio per studio, ora per lavoro. Mi sono stabilito quasi definitivamente a Roma, anche perchè qui ho trovato una ragazza meravigliosa. Le mie origini rimangono fortemente radicate, anche se a volte ho dovuto lottare per conservarle. Hai perfettamente ragione, culturalmente non abbiamo da invidiare niente a nessuno. Hai fatto un ottimo lavoro con le foto! Dobbiamo lavorare per promuovere la nostra città! Ti porgo anch'io i miei più cordiali saluti. -- Ieio78


Ultime modifiche apportateModifica

Salve a tutti, le ultime modifiche apportate alla voce hanno come obiettivo quello di conformasi allo standard dettato dal progetto comuni. -- Ieio78


Per Fr.casteModifica

Prima di modificare la parte dell'alluvione ti invito a leggere la discussione sopra. -- Ieio78

Stretto di Messina ed EtnaModifica

Ho letto che la visuale si spinge addirittura fino all'Etna. Mi sembra eccessivo, mi piacerebbe vedere qualche foto... Vi pongo anche una domanda. Sono messinese e dalla punta siciliana, nelle giornate più chiare si vede la vostra provincia. Dopo la piana di Gioia Tauro tornano le colline e si vedono due distinti agglomerati di case. Il primo dovrebbe essere Nicotera, il secondo Joppolo, me lo confermate? Dalla costa siciliana, poi, il territorio si vede tornare pianeggiante. Quello è Capo Vaticano a Ricadi? Sullo sfondo si vede poi un piccolo promontorio. E' Tropea? Qual è il comune più a nord della vostra provincia in cui, nelle giornate chiare, si può vedere la punta siciliana di Messina? Se potete postare qualche foto... L'unica foto l'ho trovata nella pagina del comune di Joppolo, ma non so se la interpreto bene. Sembra di capire che la fascia di terra in lontananza a sinistra della foto sia ancora la Calabria, nella zona di Villa San Giovanni, perché Joppolo è più interno rispetto a Villa, e la fascia di terra a destra sia Messina nella sua parte tirrenica. Sarebbe stata ancor più bella se si fosse vista l'intera fascia tirrenica sud della Calabria.

Grazie, ciao.



Si..in effetti nelle giornate terse si può vedere una montagna in lontanza che è l'Etna, ed è ancora più facilmente distinguibile quando questo è innevato. Ti confermo poi quanto tu hai detto, ad eccezzione del promontorio, che non sono sicuro che sia tropea, perchè da Tropea non ho mai visto la Sicilia, ma potrebbe essere comunque come dici tu.

Aggiungere contributi e immaginiModifica

Innanzitutto ringrazio tutti coloro che lavorano sulla voce per migliorarla e arricchirla. Invito tutti coloro che contribuiscono, in particolari con immagine, a verificare il copyright. Vi invito inoltre sempre a rimanere allineati con i criteri per la vetrina: l'obiettivo infatti,cari concittadini vibonesi, è portare presto la nostra voce in vetrina. -- Ieio78

Sto dando un piccolo contributo alla voce, in quanto ho vissuto sei anni a Vibo e mi sono sposato proprio nella chiesetta di San Michele. Ho rivisto indice, formato e coerenza tra capitoli e testi, più o meno come ho fatto per Reggio Calabria.--Giuseppe De Marte (msg) 13:43, 27 mag 2008 (CEST)

Punto di vista neutraleModifica

Ciao a tutti. Ho inserito il template {{P}} ed ora elencherò, tutti i passaggi che, a mio parere, sono poco neutrali, contengono toni troppo celebrativi e/o necessitano di note:

  1. nell' incipit "sede di un importante porto turistico ed industriale e notevole centro commerciale", da riformulare oppure trovare fonti terze;
  2. sempre nell' incipit "celeberrima Costa degli dei o Costa bella.";
  3. sezione posizione, "adagiata sul dolce pendio di un colle assume una grande importanza strategica in ambito territoriale. Importante crocevia sin dai tempi dell'antica Grecia e dell'impero romano, domina sia l'hinterland, sia la catena montuosa delle Serre, sia la zona marittima con il suo porto e le pregevoli stazioni turistiche. Crocevia di tutte le arterie di comunicazione, dalla A3 SA-RC alla linea ferroviaria ai collegamenti con l'aeroporto internazionale poco distante fino al porto del quartiere marina", cambiare le parole in grassetto e/o inserire fonti per il resto, anche perché la mappa satellitare a mio modo di vedere non aiuta molto;
  4. sezione clima, la parte iniziale è da fontificare, perché altrimenti può sembrare una serie di considerazioni personali;
  5. sezione Dalla preistoria all'epoca romana, "poderose torri circolari", se non si vuole cambiare, si inserisca una fonte terza e attendibile, cosa da fare anche per tutto il resto del paragrafo;
  6. sezione Dal medioevo al secolo XIX, "rimasto impressionato per la bellezza e il potenziale strategico del luogo", se non si vuole cambiare, si inserisca una fonte terza e attendibile, cosa che da fare anche per tutto il resto del paragrafo;
  7. sezione Età contemporanea, "ha dato nuovo lustro alla città e l'ha resa ben più conosciuta in tutto il paese", "Nel 1993 con la realizzazione di un solenne monumento, la città ha inteso onorare la memoria di un altro suo illustre figlio, Michele Morelli, grande patriota e martire del risorgimento", da riformulare e da inserire fonti terze ed attendibili;
  8. sezione Industria, da fontificare e chiarire magari quali sono queste "importanti piccole, medie e grandi imprese";
  9. sezione Commercio, il commercio ruoterebbe intorno ad un centro commerciale? Che io sappia, non si possono lasciare riferimenti ad aziende almeno che non siano enciclopediche;
  10. sezione Porto è da fontificare, magari mettendo in evidenza notizie più importanti che la presenza di cantieri per la manutenzione di piccole e medie imbarcazioni;
  11. sezione Turismo e artigianato, "dotati di importanti strutture alberghiere e villaggi vacanze atti ad accogliere flussi turistici di ogni tipo", "il mare è tra i più cristallini della Calabria e il paesaggio si presta a spettacoli naturali come i tramonti sullo sfondo delle Eolie (in particolare Stromboli). Il tutto correlato da percorsi enogastronomici e caratteristici della cucina locale a base prevalente di pesce, come i surici (Pesce pettine) che si gustano in particolare nel più noto ristorante di Pizzo Calabro, e un ampia scelta di dessert a come i caratteristici gelati, semifreddi e tartufi" e "Qui è particolarmente florido l'artigianato nella zona della Serre (Soriano e Sorianello) con la lavorazione del vimine e della ceramica", da riformulare ed inserire fonti terze ed attendibili;
  12. le sezioni in Quartieri periferici, sono da fontificare;
  13. sezione Evoluzione demografica, "Dopo il boom demografico degli anni 60, in cui l'ottima gestione comunale e una forte impronta turistica data all'immagine di Vibo Valentia" e "Come quasi tutte le medie città calabresi in evoluzione durante gli anni 90 (vedi ad esempio Cosenza nei confronti di Rende), Vibo Valentia ha subito negli ultimi anni un progressivo spopolamento del centro a tutto vantaggio dei limitrofi comuni", da inserire fonti;
  14. sezione Castello normanno-svevo, "come confermano alcuni studi", quali?
  15. sezione Mura di hipponion, "imponente cimitero" e "blocchi ciclopici";
  16. sezione Chiesa di Santa Maria Maggiore e San Leoluca (Duomo di Vibo Valentia), "Di grande pregio sono, in particolare", non metto in dubbio, ma una nota ci vuole;
  17. sezione Chiesa di Santa Ruba, "d'ispirazione orientale presenta maestosa una superba cupola ed uno stile accattivante nonostante le sue modeste dimensioni", da riformulare;
  18. sezione Chiesa di Santa Maria degli Angeli, da inserire qualche nota;
  19. il resto è da fontificare.

Dome era Cirimbillo A disposizione! 15:08, 6 giu 2010 (CEST)

Per chi vive il progetto di WP nella sua pienezza, non può non essere concordi su un unico princio: la neutralità delle voci che si creano. Mi rendo condo che non aggiungere POV e similari, è a volte impresa ardua in quanto chi sa e conosce, intende riferire di ciò che vede e conosce, nella sua magnificenza ed interezza. Personalmente anch'io ho avuto (ed ho) il problema dei POV, ma alla fine di un lavoro cerco sempre di correggere queste defezioni, anche con l'aiuto di persone più esperte. Penso sia più gratificante creare una voce neutra ma che descriva bene il senso dei luoghi, anzichè ostentare eccessive ricercatezze artistiche e architettoniche, che poi nessuno legge o che non danno merito alla voce stessa. E' difficile, è vero, ma questo è l'obiettivo principale di tutte le voci, specie della descrizione di città, opere e luoghi. Se poi esistono riferimenti di autorevoli personalità, è giusto metterle e dare a Cesare ciò che è di Cesare.--Beppeveltri (msg) 11:35, 7 giu 2010 (CEST)

Alla luce delle modifiche apportate credo che si possano togliere un po di avvisi sulla voce. Con l'impegno tutti quanti di lavorare insieme per l'ampliamento della voce secondo gli standard.

--LorenzoViboValentia (msg) 12:44, 11 giu 2010 (CEST)

  Fatto. L'avviso fonti insufficienti però l'ho lasciato, perché i problemi ancora ci sono. Dome era Cirimbillo A disposizione! 13:26, 11 giu 2010 (CEST)

Perfetto, ci adopereremo per inserire le fonti cosi chè si possa rimuovere anche l'ultimo avviso. --LorenzoViboValentia (msg) 13:29, 11 giu 2010 (CEST)


una domanda: ma per mantenere la frase che viene considerata senza fonte " si fregia, da lungo tempo, del titolo di città" ci vuole un riferimento preciso? Se parliamo di una città, com'è scritto sotto, nella sezione dedicata alla storia: abitata dal neolitico , polis greca, colonia e poi municipium romano, sede di una diocesi nel periodo bizantino.... e così via fino ad oggi, non mi sembra necessario richiedere una fonte precisa per il il titolo di città. poi ho modificato "Ha una storia lunga oltre 4.000 anni" in "Ha una storia lunga oltre 8.000 anni" perchè l'occupazione intensiva del sito della città risale al Neolitico, periodo che in Italia inizia intorno 6.000 a.C. --Manuel zinnà2 (msg) 15:53, 12 giu 2010 (CEST)

L'importante è che qualunque cose tu scriva, sia supportato da fonti terze e verificabili, dunque ben vengano le correzioni e gli ampliamenti. Per ciò che riguarda il titolo di citta, l'avviso di citazione necessaria credo sia comunque utile, visto che se qualcuno l'ha scritto, da qualche parte lo avrà dovuto leggere. La cosa che ti posso consigliare è spulciare dalla cronologia e vedere chi ha inserito l'avviso e parlarne direttamente con lui. Se non ricordo male (ma potrei sbagliarmi), ad inserirlo è stato l'utente Cantalamessa. Ciao! Dome era Cirimbillo A disposizione! 16:12, 12 giu 2010 (CEST)
Il titolo di "città" viene dato dal Presidente della Repubblica, se non erro, o da qualche istituzione simile (re?), per cui ci vuole una fonte. --Cantalamessa 19:32, 12 giu 2010 (CEST)

Provincia abrogataModifica

Ho modificato qualche frase all'interno della voce di vibo e della sua ex provincia, dato che è stata abrogata. Ho fatto la stessa cosa anche per Vercelli, Isernia e Fermo.--79.53.243.116 (msg) 23:41, 9 giu 2010 (CEST)

Scusa ma quando? Qualche fonte? Dome era Cirimbillo A disposizione! 23:44, 9 giu 2010 (CEST)
E' in effetti in porto ma visto che prima doveva sparire pure KR, poi nessuna, ora solo VV conviene aspettare la pubblicazione sulla Gazzetta. --Vito (msg) 23:56, 9 giu 2010 (CEST)

la provincia di Vibo Valentia non verrà eliminata l'emendamento che ne prevedeva l'abolizione è stato ritirato Questo commento senza la firma utente è stato inserito da Manuel zinnà2 (discussioni · contributi) 23:07, 10 giu 2010.

AggiornamentiModifica

Ho aggiornato un po' la voce, ora è più standard. Comunque c'è parecchio ancora da limare. --Cantalamessa 00:58, 11 giu 2010 (CEST)

VorreiModifica

solo chiedere una cosa: come si fa a stabilire che l'area urbana conta 75.000 ab.? Non vi sono siti, libri, giornali, riviste che possono essere citate per verificare la cosa? Una pagina importante come quella di una città di provincia, non può avere solo 11 note! La voce è ben fatta, descrizione buona ed equilibrata, ma i riferimenti a mio avviso sono necessari. --Beppeveltri (msg) 15:39, 14 giu 2010 (CEST)

Ho provato a sommare i comuni confinanti con vibo e ho ottenuto circa 38.500 abitanti che sommati ai circa 33.700 danno oltre 72.000 abitanti, forse chi ha riportato quel dato ha fatto questa operazione?--Franc rc (msg) 13:24, 20 giu 2010 (CEST)
Però comunicare un dato numerico così rilevante come la pop. di un'area urbana, mi sembra sia uno di quei casi che necessitano di fonti. Per lo meno si metta una nota con il calcolo fatto da te, già sarebbe diverso.--Beppeveltri (msg) 15:40, 21 giu 2010 (CEST)
Ma su siti istituzionali come comune, provincia o regione è possibile che non ci sia niente? Oppure una fonte cartacea come un atlante o un'altra enciclopedia? In fondo parliamo di un dato di una certa rilevanza. Dome era Cirimbillo A disposizione! 15:51, 21 giu 2010 (CEST)

e si

Citazioni ad inizio voceModifica

(LA)

«Ipsis autem Valentinis ex tam Illustri Nobilique Municipio [..]»

(IT)

«Ai delegati, poi, Valentini (di Vibo Valentia) uomini di così Illustre e Nobile Municipio [..]»

(Cicerone Verr., V, 16)

«Visitammo Monteleone, città magnifica, ed emula illustre delle poche città, ond' è Calabria Ultra ornata[..]»

(Sarconi (1784), Istoria de' fenomeni del tremoto avvenuto nelle Calabrie e nel Valdemone nell'anno 1783...,)

«Non credo esista luogo più ameno e più ricco. Le innumerevoli passeggiate, le grandi varieta della campagne a portata di mano, la mitezza del clima, rendono Monteleone una residenza paradisiaca per qualsiasi gentiluomo'»

(H.Swiburne (1778), Viaggio nelle due Sicilie)

«Residenza magnifica di un dè primi Duchi del Regno»

(GioBattista Pacichelli (1685), Memorie dei viaggi per l'Europa Cristiana)


Viste le linee guida (WP:CITIN), ho spostato qui in pagina di discussione le citazione nell'incipit. Per me una vale l'altra, sceglietene una. Dome era Cirimbillo A disposizione! 02:42, 19 feb 2011 (CET)

Collegamento non funzionanteModifica

Durante un controllo automatico il Bot ha individuato questo collegamento esterno come non funzionante. Per favore, verifica che il collegamento non sia realmente disponibile e valuta se sostituirlo o rimuoverlo. Grazie!

--ArcheoBot (msg) 21:01, 14 gen 2012 (CET)

ponte e costa di sant'EufemiaModifica

Non vorrei sbagliarmi, ma questa foto nella galleria descritta come "Panorama di Vibo Valentia" ed indicata come "vista dal golfo di sant'Eufemia" (File:Panorama di Vibo Valentia.jpg) non è il Golden Gate Bridge di San Francisco? --Melancholia (msg?) 18:21, 11 set 2014 (CEST)

Decisamente sì. Vedendo la cronologia ipotizzo che si tratti di un errore di un utente nuovo e inesperto, e pertanto provvedo a ripristinare l'immagine originale.--Friedrichstrasse (msg) 19:31, 11 set 2014 (CEST)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Vibo Valentia. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 06:29, 1 feb 2018 (CET)

Collegamenti esterni modificatiModifica

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento esterno sulla pagina Vibo Valentia. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot.

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 22:48, 24 nov 2019 (CET)

Ritorna alla pagina "Vibo Valentia".