Douglas Crise

montatore statunitense

Douglas Crise (Smithton, 1º maggio 1961) è un montatore statunitense.

BiografiaModifica

Douglas nacque nel 1961 da Glenn Crise, un postino in pensione, e Catherine Crise, una casalinga. Nel 1979 si diplomò alla Yough Senior High School e incominciò a lavorare come macellaio in una drogheria Shop 'n Save a Mount Pleasant, in Pennsylvania[1]. Crise si laureò in studi cinematografici all'Università di Pittsburgh e si trasferì a Los Angeles per iniziare a lavorare nell'industria cinematografica, trovando inizialmente lavoro come autista di camion e poi, qualche anno dopo, come montatore. Nel 1997 lavorò come assistente del montatore nel film comico Clockwatchers al fianco di Stephen Mirrione. I due lavorarono insieme anche nel film Babel del 2006, grazie al quale ottennero la nomination agli Oscar per il miglior montaggio[2], e in The Departed, anch'esso del 2006, che fece loro vincere l'American Cinema Editors per il miglior montatore in un film drammatico.

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Barbara Vancheri, Former Shop 'n Save meat cutter Doug Crise is 'Babel' editing nominee, su post-gazette.com, PG Publishing Co, 25 febbraio 2007. URL consultato il 29 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2009).
  2. ^ (EN) Putting it all together for the editing Oscar, su usatoday.com, USA Today, 14 marzo 2007. URL consultato il 29 dicembre 2018 (archiviato il 1º marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN312881981 · ISNI (EN0000 0004 4420 5999 · LCCN (ENno2014157331 · GND (DE1084239922 · WorldCat Identities (ENlccn-no2014157331